Navigazione cartografica ed elettronica

E-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barcaE-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barca
Navigazione cartografica ed elettronica
La navigazione è stimata se la determinazione:
a) del punto nave stimato è in funzione della prora impostata e delle miglia percorse in un dato intervallo di tempo.
b) della rotta vera coincide con la rotta bussola.
c) del punto nave è in funzione degli elementi in vista della costa.
Il punto stimato per il navigante:
a) può, in lunghe navigazioni con cielo coperto, validamente sostituire un punto astronomico di difficile o impossibile esecuzione.
b) è insostituibile, ma insufficiente per condurre la navigazione in sicurezza.
c) è preciso ed affidabile in ogni circostanza.
Per determinare il punto stimato bisogna conoscere i seguenti elementi:
a) rotta vera Rv, velocità effettiva, posizione iniziale.
b) prora vera Pv, velocità propria, posizione iniziale, tempo trascorso.
c) moto proprio, deriva, scarroccio.
Una nave in navigazione a 15 nodi effettivi, in 45 minuti percorrerà:
a) 10,75 miglia.
b) 11,25 miglia.
c) 12 miglia.
In un grado di latitudine sono compresi:
a) 60 miglia.
b) 120 miglia.
c) 120 km.
Per misurare la distanza tra due punti sulla carta nautica:
a) si tracciano i paralleli passanti per i due punti sino alla scala delle latitudini.
b) si tracciano le linee dai punti estremi della carta alla propria posizione.
c) con il compasso si misura la distanza tra i due punti e la si riporta sulla scala delle latitudini.
Una nave in navigazione a 15 nodi effettivi, in 35 minuti percorrerà:
a) 9,25 miglia.
b) 8,75 miglia.
c) 7,75 miglia.
Una corretta navigazione stimata consiste, tra l'altro, anche nel calcolare:
a) esattamente con precisione la propria velocità istantanea.
b) la posizione con la relazione "S = V x T" a ogni variazione di velocità.
c) la posizione approssimativa del punto di partenza.
Il punto nave è ricavato:
a) con almeno tre o più luoghi di posizione.
b) con un luogo di posizione.
c) con almeno due luoghi di posizione.
180 miglia corrispondono a:
a) 3 gradi di latitudine.
b) 180 Km.
c) 1800 Km.
Correggi
Ricarica la scheda
Loading...