Il traverso è sia un’andatura tipica delle barche a vela (col vento che giunge a 90° rispetto all’asse longitudinale dell’imbarcazione) sia una posizione relativa di un punto cospicuo rispetto alla stessa imbarcazione.

Come andatura, rappresenta quella di passaggio tra quelle controvento e quelle portanti (col vento in poppa).

Traverso barca a vela

Riguardo ai punti cospicui, quando la barca è al traverso di un faro, di una boa e tutti gli altri punti cospicui, si intende che il rilevamento polare di questi punti è a 90° a dritta o a sinistra dell’imbarcazione. E’ importante notare che, trattandosi di rilevamento polare, il traverso è da considerarsi rispetto alla prora vera e non alla rotta vera!

Rilevamento punto cospicuo al traverso