VISITA IL NOSTRO E-SHOP

COLREG

E-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barcaE-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barca
COLREG
Da cosa è rappresentata la "fase" di un segnalamento marittimo?
a) dall'intervallo di tempo che intercorre tra un ciclo di luce ritmica e uno a luce fissa.
b) da ogni successivo elemento che compone un ciclo di una luce ritmica (lampo, eclissi).
c) dall'intervallo di tempo che intercorre tra due cicli successivi (lampo, eclisse).
Cosa si intende per "boa luminosa"?
a) un segnalamento luminoso galleggiante fluttuante sulla superficie del mare.
b) un segnalamento luminoso galleggiante vincolato al fondo marino.
c) un segnalamento luminoso galleggiante a rimorchio di un battello pneumatico.
Cosa segnalano, di massima, le boe luminose?
a) i limiti delle acque territoriali.
b) i limiti dei canali navigabili, pericoli afferenti la sicurezza della navigazione e specchi acquei di particolare interesse.
c) i limiti delle rade, delle aree di ancoraggio e delle zone riservate alla pesca sportiva.
La descrizione "Sc.(3)" identifica un segnalamento luminoso:
a) a lampi, a gruppi di 3.
b) intermittente, a gruppi di 3.
c) scintillante, a gruppi di 3.
La descrizione "Alt. b.r." identifica un segnalamento luminoso:
a) con luce che mostra contemporaneamente i colori bianco e rosso.
b) a luce alternata, che mostra i colori bianco e rosso in cui la durata della luce bianca è doppia rispetto a quella della luce rossa.
c) a luce alternata, che mostra alternativamente i colori bianco e rosso.
La descrizione "Int.(2)" identifica un segnalamento luminoso:
a) intermittente, a gruppi di eclissi di 2.
b) scintillante rapida, a gruppi di 2.
c) a luce alternata, a gruppi di 2.
Come si può definire un "riflettore radar "?
a) un dispositivo radar attivo, sistemato sulla terra ferma, che fornisce esclusivamente il valore del rilevamento sotto l'azione degli impulsi radar ricevuti.
b) un dispositivo radar attivo sistemato sulla terra ferma, che emette un apposito codice di identificazione.
c) un dispositivo, che può essere sistemato anche sui segnalamenti, consentendo di riflettere in maniera passiva gli impulsi emessi dai radar.
Cosa indica la seguente sigla alfanumerica posta in prossimità del faro di Capo Negro dell'Isola di Zannone Fl(3) 10s 37m 12M?
a) che emette una luce lampeggiante a gruppi di 10 lampi ogni 3 secondi, la cui struttura ha un'altezza rispetto al livello medio del mare di 12 metri, ed è visibile ad una portata nominale di 37 miglia nautiche.
b) che emette una luce lampeggiante a gruppi di 3 lampi ogni 10 secondi, la cui struttura ha un'altezza rispetto al livello medio del mare di 37 metri, ed è visibile ad una portata nominale di 12 miglia nautiche.
c) che emette una luce fissa di 3 secondi, la cui struttura ha un'altezza rispetto al livello medio del mare di 10 metri, ed è visibile ad una portata nominale di 12 miglia nautiche.
Con riferimento al sistema di segnalamento AISM-IALA, in quali contesti marittimi è utilizzato il segnale rappresentato di seguito?
Immagine quiz patente nautica
a) è un segnale che indica la zona di mare in sicurezza di un canale navigabile.
b) è un "segnale speciale" utilizzato per indicare particolari configurazioni o situazioni della costa non riportate sulla carta nautica.
c) è un il segnale cardinale che indicala zona posta a sud di un pericolo isolato.
Cosa indica su una carta nautica il simbolo rappresentato di seguito?
Immagine quiz patente nautica
a) è un riflettore radar utilizzato in caso di nebbia.
b) è un radio segnalamento marittimo costituto da una "boa con apparato radar-risponditore".
c) è un segnale da nebbia costituito da una "boa con campana azionata dalle onde ".
Correggi
Ricarica la scheda
Loading...