VISITA IL NOSTRO E-SHOP

Doveri e responsabilità del comandante, documenti da tenere a bordo, elementi sulla disciplina delle attività balneari, dello sci nautico e della p...

E-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barcaE-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barca
Doveri e responsabilità del comandante, documenti da tenere a bordo, elementi sulla disciplina delle attività balneari, dello sci nautico e della p...
Deve essere in possesso di patente nautica il conduttore di un'unità da diporto nell'esercizio dello sci nautico?
a) sì.
b) dipende dalla lunghezza dell'unità e dalla potenza del motore.
c) no.
Per l'esercizio dello sci nautico, oltre al conduttore, quante persone devono trovarsi a bordo:
a) una, esperta nello sci nautico.
b) una, esperta nel nuoto.
c) nessun altro.
In quale fascia di mare è possibile praticare lo sci nautico?
a) oltre 100 metri dalla batimetrica di 1,60 metri, salvo diverse disposizioni dell'Autorità marittima.
b) oltre 200 metri dalla spiaggia, misurati dalla batimetrica di 1,60 metri, salvo diverse disposizioni dell'Autorità marittima.
c) entro un miglio dalla costa.
Lo sci nautico è praticabile:
a) in ore diurne, con tempo favorevole e mare calmo.
b) sempre.
c) anche in ore notturne se si dispone di un proiettore omologato.
La distanza minima tra lo sciatore nautico e il mezzo trainante è di:
a) 18 metri.
b) 12 metri.
c) 14 metri.
L'unità con la quale viene praticato lo sci nautico:
a) deve essere un'unità omologata CE.
b) deve essere un'unità immatricolata.
c) può essere qualsiasi tipo di unità da diporto.
In caso di sci nautico svolto con natante da diporto, il conduttore deve possedere:
a) il brevetto di salvamento.
b) il brevetto di nuoto e voga.
c) la patente nautica.
Dove devono avvenire partenza e recupero dello sciatore nautico?
a) esclusivamente servendosi dei corridoi di lancio.
b) soltanto in acque libere da bagnanti e da imbarcazioni, se non vietato dalle ordinanze locali, ovvero entro gli appositi corridoi di lancio.
c) ovunque purchè con cautela al fine di prevenire situazioni di pericolo.
L'unità trainante lo sciatore nautico deve essere munita di:
a) cassetta di pronto soccorso, gancio di traino e specchietto retrovisore.
b) mezzi che consentano una facile risalita a bordo.
c) dispositivi supplementari per il segnalamento acustico.
In linea generale, qual è la distanza minima per fare sci nautico dalle coste cadenti a picco sul mare?
a) 100 metri.
b) 200 metri.
c) 400 metri.
Correggi
Ricarica la scheda
Loading...