VISITA IL NOSTRO E-SHOP

Ormeggio, disormeggio e ancoraggio

E-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barcaE-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barca
Ormeggio, disormeggio e ancoraggio
Secondo una buona regola marinara, qual è il peso ideale di un'ancora da utilizzare per un'unità di 10 metri?
a) tra 21 e 25 Kg.
b) tra 10 e 14 Kg.
c) tra 15 e 20 Kg.
Un'unità afforcata è quell'unità che:
a) non riesce a spedare le ancore.
b) ha dato fondo a 2 ancore con calumi aperti a 180 gradi circa.
c) ha dato fondo a 2 ancore con calumi aperti a 45 gradi circa.
Nell'ancoraggio alla ruota cosa non è da fare?
a) dare un calumo adatto alle condizioni meteo.
b) prendere dei rilevamenti di un paio di punti della costa.
c) dar fondo anche da poppa ad un'ancora supplementare.
Se un'ancora non tiene, si dice che:
a) sta arando.
b) fa testa.
c) sta agguantando.
Com'è denominata la parte dell'ancora che fa presa sul fondo?
a) marra.
b) diamante.
c) fuso.
La "grippia" è una cima che si lega:
a) al fuso per regolare l'ancoraggio.
b) al diamante dell'ancora per facilitarne il recupero.
c) all'anello dell'ancora per evitare che l'ancora ari.
Per stare alla fonda con mare calmo su un fondale di 16 metri, quanta cima bisogna filare?
a) almeno 38 metri.
b) almeno 40 metri.
c) almeno 48 metri.
Il "ferro" a grappino è:
a) un gancio per le vele.
b) un ancorotto per piccole imbarcazioni.
c) un tipo di ancora di emergenza.
Per stare alla fonda con mare calmo su un fondale di 9 metri, quanta cima bisogna filare?
a) almeno 21 metri.
b) almeno 15 metri.
c) almeno 27 metri.
Per stare alla fonda con mare calmo su un fondale di 5 metri, quanta cima bisogna filare?
a) almeno 12 metri.
b) almeno 15 metri.
c) almeno 11 metri.
Correggi
Ricarica la scheda
Loading...