VISITA IL NOSTRO E-SHOP

Carteggio nautico oltre 12 miglia: esercizio Carta 5D - 61

E-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barcaE-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barca
Nel dicembre 2008, alle ore 10h18m, l'imbarcazione "Mizar" si trova sul punto A di coordinate geografiche GPS: Lat. 42° 34',5 N Long. 010° 08',5 E.
Non essendo presenti in zona elementi perturbatori del moto, si intende procedere per passare a 2,6 miglia nautiche al traverso a dritta del Faro dello Scoglio Africa (Lam.5s19m12M) ad una velocità propulsiva Vp = 6 kn (punto C). Il valore di declinazione nel 1994 è: 0° 20' E (variazione annua 7' E).
Determinare il valore della prora bussola Pb.

Soluzione dell'esercizio di carteggio nautico

Dati dell'esercizio:

Punto A (10:18): Lat. 42°34',5 N Long. 010°08',5 E

2.6 M al traverso a dritta del Faro dello Scoglio Africa
Vp = 6 kts

d1994: 0°20' E (variazione annua 7' E)
Richieste dell'esercizio:

Pb ?
Iniziamo col riportare sulla carta il punto nave A in base alle coordinate date dal problema.
patente nautica oltre 12 miglia, problemi di carteggio, come risolvere i problemi di carteggio, dove trovare soluzioni carteggio nautico senza limiti
compasso squadretta carta nautica, carta nautica 5D, esame carteggio nautico, come risolvere i problemi di carteggio
strumenti per esame carteggio nautico, carta nautica 5D, esercizi carteggio nautico, calcolo declinazione magnetica
carteggio nautico capitaneria di porto, patente nautica entro 12 miglia, soluzioni esercizi carteggio nautico, carteggio nautico
patente nautica entro 12 miglia, come risolvere i problemi di carteggio, esercizi carteggio patente nautica, calcolo rotta vera
Non essendo presenti elementi perturbatori del moto, possiamo considerare Rv = Pv. Per individuare la prora vera, dobbiamo tracciare il cerchio di egual distanza (2.6 M) attorno al Faro dello Scoglio Africa e dal punto nave A tracciamo la tangente a questo cerchio.

Il punto di tangenza è quello da cui l'imbarcazione rileverà il faro al traverso a dritta.
carteggio nautico oltre 12 miglia, carteggio nautico capitaneria di porto, esercizi carteggio patente nautica, calcolo deviazione magnetica
soluzioni esercizi carteggio nautico, patente nautica, strumenti per esame carteggio nautico, carteggio nautico
problemi di carteggio, carteggio nautico oltre 12 miglia, come risolvere i problemi di carteggio, soluzioni esercizi carteggio nautico
soluzioni esercizi carteggio nautico, carta nautica 5D, esercizi carteggio nautico, strumenti per esame carteggio nautico
Misuriamo la prora vera.

Pv = 183°
esercizi carteggio nautico, esame carteggio nautico, patente nautica oltre 12 miglia, problemi di carteggio
soluzioni esercizi carteggio nautico, problemi di carteggio nautico, carteggio nautico capitaneria di porto, calcolo deviazione magnetica
Per poter risolvere l'esercizio dobbiamo attualizzare il dato di declinazione magnetica al 2008. Dal 1994 al dicembre 2008 sono trascorsi quasi 15 anni completi, quindi:

d2008 = d1994 + ( 15 anni × 7' E) = 0°20' + 105' = 0°20' + 1°45' = 1°65' = 2°05'

Pm = Pv - (± d) = 183° - 2° = 181°

Per calcolare la prora bussola ci manca la deviazione residua che possiamo andare a leggere nella tabella delle deviazioni residue, entrando in tabella col valore della prora magnetica.
carteggio nautico oltre 12 miglia, esercizi carteggio patente nautica, patente nautica entro 12 miglia, carteggio nautico
δ = +3°

Pb = Pm - (± δ) = 181° - 3° = 178°

Risultati esercizio carteggio nautico

Pb = 178°
Loading...