Precauzioni all'ingresso e all'uscita dei porti. Navigazione in prossimità della costa e delle altre attività (nuoto, sci nautico, pesca subacquea ...

E-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barcaE-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barca
I quiz qui di seguito sono solo una parte di quelli ufficiali per gli esami di patente nautica.
Per avere accesso ai set completi puoi registrarti alla pagina di login e acquistare un abbonamento.

Gratis

€ 0,00 / mese

 
  • Accesso a set limitati di quiz
  • Statistiche globali
   

Mensile

€ 10,00 / mese

 
  • Carteggio: tutte le soluzioni passo-passo entro e oltre 12 miglia
  • Quiz: accesso a tutti i quiz, simulazioni d'esame, schede random e statistiche avanzate
  • Navigazione waypoint: funzionalità avanzate (senza limiti di tempo)
  • Nessun rinnovo automatico

Base

€ 30,00 / 4 mesi

 
  • Carteggio: tutte le soluzioni passo-passo entro e oltre 12 miglia
  • Quiz: accesso a tutti i quiz, simulazioni d'esame, schede random e statistiche avanzate
  • Navigazione waypoint: funzionalità avanzate (senza limiti di tempo)
  • Nessun rinnovo automatico
Genera nuova scheda random
Precauzioni all'ingresso e all'uscita dei porti. Navigazione in prossimità della costa e delle altre attività (nuoto, sci nautico, pesca subacquea ...
Salvo le ordinanze locali, di norma, in prossimità dell'ingresso di un porto:
a) diamo precedenza alle manovre delle navi di grande dimensioni.
b) di notte, i fanali in testata ai moli emettono luce fissa verde per via libera.
c) se con scarsa visibilità, segnaliamo la nostra presenza con 2 suoni brevi.
I corridoi di lancio sono zone di mare dove:
a) è possibile lanciarsi in tuffi durante la balneazione.
b) è permesso il lancio e l'atterraggio di natanti da diporto propulsi a motore.
c) è permesso il lancio ma non anche l'atterraggio di natanti propulsi a remi.
La pesca subacquea sportiva è consentita:
a) oltre 500 metri dalle spiagge frequentate dai bagnanti.
b) oltre 200 metri dalle spiagge frequentate dai bagnanti.
c) non esistono limiti di distanza.
Salvo le ordinanze locali, di norma quale delle due imbarcazioni in figura a lato ha il diritto di precedenza?
Immagine quiz patente nautica
a) l'unità A, perché proviene da dritta.
b) l'unità A, perché è in fase di avvicinamento all'imboccatura del porto.
c) l'unità B, perché sta uscendo dal porto.
Qual è la sanzione amministrativa prevista per coloro che superano i limiti di velocità previsti per la navigazione negli specchi d'acqua portuali?
a) il pagamento di una somma da 414 euro a 2.066 euro.
b) il pagamento di una somma da 2775 a 11.017 euro.
c) non è prevista una sanzione pecuniaria.
La distanza massima intercorrente tra il pescatore subacqueo e la sua boa di segnalazione è pari a:
a) 100 metri.
b) 50 metri.
c) 150 metri.
Esiste un limite di velocità per un'unità da diporto in transito all'interno di un porto?
a) sì, è la velocità minima prima di entrare in planata.
b) no, non esiste.
c) sì, è stabilito dall'Autorità marittima di giurisdizione, generalmente 3 nodi.
Conseguentemente all'ormeggio da me compiuto e del conseguente moto ondoso generato, l'unità ormeggiata al mio fianco patisce dei danni per aver urtato contro la banchina. Pertanto, il danneggiato:
a) ha diritto al risarcimento del danno stante l'irregolare condotta della navigazione e la conseguente responsabilità per urto tra navi, anche se dovuto al solo moto ondoso.
b) ha diritto al risarcimento solo se il danno patito sia conseguenza di un urto per contatto fisico diretto di nave contro nave.
c) ha torto poiché la sua unità non avrebbe urtato in banchina se egli si fosse prodigato per assicurare adeguatamente i suoi ormeggi nel mentre che mi accingevo ad ormeggiare la mia unità.
Gli ormeggi riservati alle persone con disabilità:
a) quando non impegnati a tale fine, possono essere occupati da altra unità, con l'obbligo di essere liberati in caso di richiesta di portatore di handicap comunicata al concessionario almeno 24 ore prima.
b) non possono mai essere occupati da altra unità.
c) possono essere occupati solo da natanti per trascorrere la notte.
I natanti comunemente denominati pattini, jole, pedalò, mosconi, ecc., possono navigare:
a) entro 2 chilometri dalla costa.
b) entro 1 miglio dalla costa.
c) entro 500 metri dalla costa.
Correggi
Genera nuova scheda random