Precauzioni all'ingresso e all'uscita dei porti. Navigazione in prossimità della costa e delle altre attività (nuoto, sci nautico, pesca subacquea ...

E-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barcaE-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barca
Genera nuova scheda random
Precauzioni all'ingresso e all'uscita dei porti. Navigazione in prossimità della costa e delle altre attività (nuoto, sci nautico, pesca subacquea ...
La pesca subacquea sportiva può essere esercitata con l'uso di apparecchi ausiliari di respirazione?
a) sì, in ogni caso.
b) no, mai.
c) sì, ma solo per la raccolta di coralli, molluschi e crostacei.
Quali norme disciplinano i limiti di navigazione dalla costa e le prescrizioni relative all'atterraggio delle unità navali da diporto in spiaggia?
a) SOLAS e COLREG.
b) ordinanze dei locali Capi di Circondario Marittimo ai sensi dell'art. 81 del Codice della Navigazione.
c) Codice Internazionale dei Segnali e i Portolani.
Come sono segnalati i confini degli specchi acquei prospicienti i 200 metri dalla linea di battigia durante la stagione balneare?
a) mediante il posizionamento di gavitelli di colore bianco e rosso posti ad una distanza di 100 metri l'uno dall'altro parallelamente alla linea di costa.
b) mediante il posizionamento di gavitelli di colore rosso posti ad una distanza di 50 metri l'uno dall'altro parallelamente alla linea di costa.
c) mediante il posizionamento di gavitelli di colore giallo posti ad una distanza di 100 metri l'uno dall'altro parallelamente alla linea di costa.
Si può esercitare l'attività di pesca sportiva con un'unità da diporto?
a) Sì, entro certi limiti di cattura.
b) Sì, ma esclusivamente con un'unità iscritta.
c) No, assolutamente.
I concessionari delle strutture dedicate alla nautica da diporto devono riservare ormeggi in transito:
a) per la durata di 24 ore.
b) per la durata di 48 ore.
c) per la durata di 72 ore.
In uscita dal porto, nel dubbio di non essere visto da altre imbarcazioni, come ci si comporta?
a) emettendo 5 suoni brevi (segnale di pericolo).
b) emettendo 1 suono prolungato e ascoltando l’eventuale risposta.
c) emettendo 2 suoni lunghi e 2 brevi.
Esiste un limite di velocità per un'unità da diporto in transito all'interno di un porto?
a) sì, è la velocità minima prima di entrare in planata.
b) no, non esiste.
c) sì, è stabilito dall'Autorità marittima di giurisdizione, generalmente 3 nodi.
L'esercizio dell'attività di pesca sportiva (non subacquea) con l'unità da diporto:
a) è soggetto a limiti di età.
b) è vietato a meno di 500 metri da unità in attività di pesca professionale.
c) non ammette l'uso di fonti luminose notturne, senza alcuna eccezione.
La distanza massima intercorrente tra il pescatore subacqueo e la sua boa di segnalazione è pari a:
a) 100 metri.
b) 50 metri.
c) 150 metri.
Un natante con superficie velica non superiore a 4 metri quadrati può navigare:
a) entro 1 miglio dalla costa.
b) entro 2 chilometri dalla costa.
c) entro mille metri dalla costa
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...