VISITA IL NOSTRO E-SHOP

Manovre

E-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barcaE-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barca
Genera nuova scheda random
Manovre
Nella situazione di vento illustrata, qual è la manovra di approccio alla banchina più corretto?
Immagine quiz patente nautica
a) immagine 1
b) immagine 2
c) immagine 3
Per accostarsi di fianco (all'inglese) a una banchina con un'unità dotata di un un'elica destrorsa:
a) se aziono il motore in marcia indietro avvicino la prua alla banchina.
b) l'unità si muove parallelamente alla banchina.
c) con la banchina a sinistra, si dà marcia indietro con il mascone di sinistra alla banchina, avvicinando la poppa e arrestando l'abbrivio.
Come bisogna presentarsi nella manovra per la presa di gavitello?
a) sopravvento al gavitello.
b) con vento al traverso e gavitello di prora.
c) sottovento al gavitello.
Dovendo accostare di poppa con un'unità munità di una sola elica sinistrorsa, quale manovra conviene rispetto a quelle proposte nelle figure:
Immagine quiz patente nautica
a) la manovra n. 1.
b) la manovra n. 2.
c) è indifferente.
Ci troviamo in una condizione di rotta di collisione; di norma, l'unità con diritto di precedenza deve:
a) accelerare con la propria unità in modo da scapolare quanto prima possibile l'altra unità che ha dato la precedenza.
b) ridurre la velocità.
c) mantenere rotta e velocità costante, accertandosi che l'altra unità dia la precedenza.
Quando il dato della velocità fornito dal solcometro (comunemente detto anche log) non è attendibile:
a) in caso di presenza di vento.
b) in caso di presenza di corrente.
c) non è vero, è sempre attendibile perché tiene conto di deriva e scarroccio.
Volendo ruotare sul posto da fermo, sfruttando contemporaneamente gli effetti evolutivi di elica e timone:
a) in marcia avanti, non agisce la corrente respinta sul timone.
b) con elica sinistrorsa, in marcia avanti mettiamo il timone a dritta, accostando decisamente a dritta.
c) con elica destrorsa, in marcia indietro mettiamo il timone a dritta.
Generalmente, la funzione del "TRIM" in un motore fuoribordo determina l'innalzamento della prua dell'unità per un angolo compreso tra la superficie del mare e il piano:
a) laterale dell'unità stessa.
b) trasversale dell'unita stessa.
c) orizzontale dell'unità stessa.
Lo scandaglio elettronico è denominato:
a) solcometro.
b) ecoscandaglio.
c) elettro-scandaglio.
Dovendo raggiungere la banchina con la poppa a bordo di una unità dotata di una sola elica destrorsa, è più conveniente assumere quale posizione di partenza:
Immagine quiz patente nautica
a) la posizione 1.
b) la posizione 2.
c) la posizione 3.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...