Elementi di meteorologia

E-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barcaE-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barca
Genera nuova scheda random
Elementi di meteorologia
Una "Burrasca":
a) corrisponde a un termine descrittivo della Forza del vento.
b) corrisponde a uno stato del mare abbastanza agitato.
c) corrisponde a un gergo marinaro usato per esprimere un tempo perturbato in zone lontane.
Qual è l'Ente nazionale preposto a produrre le informazioni destinate all'assistenza meteorologica delle unità navali in navigazione nel Mar Mediterraneo?
a) il Centro Nazionale di Meteorologia e Climatologia Aeronautica.
b) il Centro Nazionale delle Stazioni radio costiere.
c) la Centrale Operativa della Guardia Costiera.
Generalmente, al passaggio di un fronte freddo:
a) la pressione diminuisce in modo irregolare, inoltre la temperatura e l'umidità sono in aumento.
b) la visibilità peggiora, vi sono nubi di tipo altostratiforme e nebbie.
c) la pressione aumenta bruscamente, il vento rinforza con raffiche.
Quando un fronte si definisce freddo?
a) quando una massa d'aria fredda (quindi meno umida ma più densa) si avvicina e si incunea sotto a una massa relativamente più calda (più umida e più leggera), facendola salire e determinando un raffreddamento della regione in cui transita.
b) quando una massa d'aria più calda (quindi anche più umida) si avvicina a una relativamente più fredda (e meno umida), scorrendovi sopra.
c) quando una massa d'aria si interseca con la superficie terrestre.
I "Cumuli" sono:
a) nubi grigie stratiformi.
b) le nubi più alte di aspetto chiaro e filamentoso.
c) nubi a sviluppo verticale.
Quali sono gli effetti di un fronte caldo?
a) il rapido sollevamento dell’aria calda genera nubi di tipo cumulonembo generando fenomeni meteorologici anche violenti come rovesci, temporali e vento forte.
b) l'aria calda, raffreddandosi, causa piogge leggere al passaggio del fronte.
c) nebbia da irraggiamento.
La Brezza spira da terra di notte perché la terraferma:
a) e il mare raggiungono la stessa temperatura.
b) si raffredda più in fretta del mare.
c) si scalda più in fretta del mare.
Ostro e Mezzogiorno:
a) sono lo stesso vento.
b) non sono venti.
c) non sono lo stesso vento.
Il vento è originato da?
a) instabilità e umidità dell'aria.
b) differenti valori di temperatura e pressione dell'aria.
c) gradiente termico verticale e umidità dell'aria.
Una corrente marina è:
a) un movimento di masse d'acqua non derivante dal moto ondoso o dalla marea.
b) un movimento di masse d'acqua generato dal moto ondoso o dalla marea.
c) un movimento di masse d'acqua generato dall'azione combinata delle maree e del moto ondoso.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...