VISITA IL NOSTRO E-SHOP

Parti principali dello scafo

E-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barcaE-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barca
Genera nuova scheda random
Parti principali dello scafo
Per RIB (o RHIB) si intende:
a) i battelli pneumatici con chiglia rigida.
b) il musone di prua dove è alloggiata l'ancora.
c) è un nome di fantasia.
L'ombrinale è:
a) il foro attraverso cui passa la catena dell'ancora quando viene dato fondo.
b) la parte più bassa dello scafo, immediatamente al di sotto del motore, dove si raccolgono eventuali perdite di fluidi.
c) una piccola apertura per far defluire l'acqua presente in coperta o nel pozzetto
In base alle prestazioni nautiche dei principali tipi di scafo, si può affermare che:
a) la carena a "V" profonda affronta meglio il moto ondoso molto formato.
b) la carena dislocante è la più adatta alla planata.
c) la carena piatta è la più adatta per affrontare il moto ondoso formato.
La carena viene detta dislocante se:
a) se in un dato momento non plana.
b) plana e si alza sul filo dell'acqua.
c) è tonda oppure a V profondo.
Lo scafo di un'unità da diporto è la:
a) sezione maestra dell'opera morta.
b) sezione maestra dell'opera viva.
c) struttura che costituisce il guscio dell'unità.
Con riferimento al disegno rappresentato in figura, quale porzione dello scafo è indicata dalle linee trasversali?
Immagine quiz patente nautica
a) opera morta.
b) specchio di poppa.
c) opera viva.
Come si chiama il pavimento interno di un'imbarcazione da diporto?
a) murata.
b) pagliolato.
c) dormiente.
Cos'è il ponte di coperta?
a) il ponte che si estende longitudinalmente e trasversalmente, in modo continuo, racchiudendo interamente lo scafo.
b) la superficie orizzontale atta a ricoprire la parte più alta dell'unità.
c) la struttura che ricopre le cabine.
In un'imbarcazione da diporto la tuga è:
a) la sovrastruttura elevata sulla coperta, che non si estende per tutta la larghezza dell'unità.
b) il pozzetto a poppa ovvero la parte ribassata rispetto al piano di coperta.
c) la sovrastruttura elevata sulla coperta, che si estende per tutta la larghezza dell'unità.
La "losca" è:
a) un foro per il quale passa la catena dell'ancora quando viene dato fondo.
b) un'apertura, ricavata nella poppa, per la quale passa l'asse del timone.
c) la parte più bassa dello scafo, immediatamente al di sotto del motore, dove si raccolgono eventuali perdite di fluidi.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...