Dotazioni di sicurezza e mezzi di salvataggio. Tipi di visite. Provvedimenti in caso di incendio, collisione, falla, incaglio, uomo in mare, in cas...

E-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barcaE-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barca
Genera nuova scheda random
Dotazioni di sicurezza e mezzi di salvataggio. Tipi di visite. Provvedimenti in caso di incendio, collisione, falla, incaglio, uomo in mare, in cas...
Quali sono i medicinali e gli oggetti di medicazione di cui devono essere provviste le unità navali da diporto?
a) sono stabilite nel Regolamento di esecuzione al Codice della navigazione.
b) sono fissate nel decreto 1° ottobre 2015 del Ministero della Salute.
c) sono stabilite dal comandante dell'unità.
In genere, che scadenza hanno i segnali di emergenza e soccorso come i fuochi a mano, i razzi a paracadute e le boette fumogene?
a) ogni 10 anni
b) ogni anno
c) ogni 4 anni
Qual è il motivo per cui è opportuno mantenere il controllo visivo del naufrago subito dopo la sua caduta in mare?
a) confortare il naufrago rassicurandolo circa l'intendimento dell'unità navale di trarlo in salvo.
b) per determinare la lunghezza di cima necessaria per lanciare il salvagente individuale.
c) agevolare le operazioni di recupero del naufrago durante la manovra evolutiva effettuata dall'unità, scongiurando il rischio che lo stesso possa disperdersi.
Il Certificato di Sicurezza di un'unità da diporto, in caso di primo rilascio:
a) ha validità di otto anni dall'immatricolazione per le unità appartenenti alle categorie di progettazione A e B.
b) ha validità di cinque anni dall'immatricolazione per le unità appartenenti alle categorie di progettazione A e B.
c) ha validità di cinque anni dall'immatricolazione per le unità appartenenti alle categorie di progettazione A, B e C.
Quale tra le seguenti manovre può essere la più efficace per limitare i danni allorquando due unità sono in procinto di collidere?
a) appennellare l'ancora e filare a mare l'ancora galleggiante.
b) azionare preventivamente tutti gli apparati di radiocomunicazione.
c) fermare il motore ed eventualmente ingranare la marcia indietro accostando contemporaneamente, per attenuare l'impatto.
Quali delle seguenti dotazioni devono essere obbligatoriamente a bordo di un'imbarcazione da diporto che naviga entro 12 miglia dalla costa?
a) 1 orologio.
b) 1 bussola e tabelle delle deviazioni bussola.
c) 1 binocolo.
Quali fattori devono essere tenuti in debita considerazione per procedere alle operazioni di disincaglio?
a) tipo e rilievo dei fondali, entità dell'avaria subita, manovra più idonea da porre in essere in relazione alle caratteristiche dell'unità e del luogo in cui si è verificato il sinistro.
b) altezza del bordo libero.
c) tipo di timone di cui dispone l'unità navale.
Quali sono le dotazioni luminose d'emergenza per le imbarcazioni abilitate a navigare "senza alcun limite" dalla costa?
a) 3 fuochi a mano a luce rossa, 3 razzi a paracadute a luce rossa.
b) 3 fuochi a mano a luce rossa, 3 razzi a paracadute a luce rossa, 1 boetta luminosa.
c) 4 fuochi a mano a luce rossa, 4 razzi a paracadute a luce rossa, 1 boetta luminosa.
Da quale parola è preceduta la chiamata di sicurezza?
a) dalla parola SECURITÉ ripetuta tre volte.
b) dalla parola MAYDAY ripetuta tre volte.
c) dalle parole PAN PAN ripetuta tre volte.
In quale posizione non è opportuno posizionare la zattera di salvataggio?
a) in un vano ricavato nello specchio di poppa.
b) in un gavone chiuso in posizione difficilmente raggiungibile.
c) sulla tuga.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...