Teoria della nave e strutture principali


Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Teoria della nave e strutture principali
La carena viene detta dislocante se è del tipo:
a) piatta.
b) catamarano.
c) tonda.
Il giardinetto è posizionato sul fianco dell'unità tra:
a) la sezione maestra e la prora.
b) la sezione maestra e la poppa.
c) tra il dritto di prora e la paratia di collisione.
In uno scafo tradizionale, possiamo definire:
a) la sezione maestra come la sezione trasversale nel punto di maggiore larghezza dello scafo.
b) l'ordinata come la trave longitudinale di rinforzo della chiglia.
c) il comento come l'elemento trasversale dell'ossatura dello scafo.
Quale affermazioni tra le seguenti è corretta:
a) le serrette sono elementi strutturali trasversali dello scafo.
b) il dormiente è quella trave in legno disposta all'esterno della nave dove è la giunzione tra la coperta e lo scafo.
c) la costola si congiunge al madiere e, tramite questo, alla chiglia.
La parte strutturale della poppa, alla quale si incardina il timone, è:
a) il dritto di poppa.
b) la losca del timone.
c) il ginocchio di poppa.
In figura è riportata la struttura di un'unità in legno. Con quale lettera, tra quelle proposte nelle alternative di risposta, è indicato l'elemento costruttivo noto sotto il nome di "bracciolo"?
Immagine quiz patente nautica entro e oltre le 12 miglia
a) con la lettera A.
b) con la lettera B.
c) con la lettera C.
La linea che separa l'opera viva dall'opera morta è denominata:
a) linea di bordo libero.
b) linea di galleggiamento.
c) linea di chiglia.
La parte emersa dell'unità è denominata:
a) sezione maestra.
b) opera morta.
c) opera viva.
La trave che in senso longitudinale rafforza superiormente la chiglia è conosciuta sotto il nome di:
a) madiere.
b) paramezzale.
c) controchiglia.
Il pescaggio di un'imbarcazione è:
a) la distanza verticale tra la linea di galleggiamento e il punto inferiore estremo della chiglia della nave
b) il peso totale della nave.
c) la distanza tra la chiglia dell'unità e il fondo del mare.
Correggi
Ricarica la scheda