Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia
Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia

Teoria della nave e strutture principali

Nodi marinari
Impara con noi a realizzare i nodi marinari più utili a bordo!
Visita la pagina e scoprili passo dopo passo.


Trovi utile Nauticando.net? Dona al progetto.
Nomenclatura parti delle imbarcazioni

Studia la nomenclature delle parti
delle imbarcazioni e delle vele

Per registrare e rivedere le statistiche dei quiz svolti e dei progressi, è necessario effettuare il
Login
Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Teoria della nave e strutture principali
In uno scafo tradizionale, possiamo definire:
a) la sezione maestra come la sezione trasversale nel punto di maggiore larghezza dello scafo.
b) l'ordinata come la trave longitudinale di rinforzo della chiglia.
c) il comento come l'elemento trasversale dell'ossatura dello scafo.
In un'imbarcazione da diporto la tuga è:
a) la sovrastruttura elevata sulla coperta, che non si estende per tutta la larghezza dell'unità.
b) il pozzetto a poppa ovvero la parte ribassata rispetto al piano di coperta.
c) la sovrastruttura elevata sulla coperta, che si estende per tutta la larghezza dell'unità.
Il baglio è:
a) un elemento orizzontale convesso che, perpendicolarmente all'asse longitudinale della nave, si congiunge superiormente all'ordinata, sia a dritta che a sinistra, irrobustendola.
b) un sistema d'assi a copertura del ponte calpestabile.
c) un elemento trasversale dell'ossatura dello scafo, incardinato tra il paramezzale e la chiglia.
La trave longitudinale di rinforzo posta sopra il paramezzale, a rinforzo dello stesso, è conosciuta sotto il nome di:
a) paramezzale laterale.
b) madiere
c) controparamezzale.
I candelieri sono:
a) fanali bianchi da accendere in caso di emergenza.
b) gli appigli orizzontali di sicurezza.
c) elementi verticali delle battagliole.
La trave che in senso longitudinale rafforza superiormente la chiglia è conosciuta sotto il nome di:
a) madiere.
b) paramezzale.
c) controchiglia.
Il calcagnolo è:
a) la base del dritto di poppa.
b) la pinna di zinco posta dietro l'elica.
c) quell'elemento posizionato sotto il gambale a poppavia del piede di un motore fuoribordo o entrofuoribordo.
Il piano di calpestìo più basso di un'imbarcazione da diporto è conosciuto sotto il nome di:
a) sentina.
b) primo ponte o ponte inferiore.
c) pagliolato.
La carena più adatta per la navigazione con mare agitato è del tipo:
a) piatta.
b) catamarano.
c) tonda.
La carena viene detta dislocante se è del tipo:
a) piatta.
b) catamarano.
c) tonda.
Correggi
Ricarica la scheda
Per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito web utilizza i cookie. Accettando di utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi il loro utilizzo. Puoi eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa per i cookie.
Accetto