Quiz patente nautica oltre 12 miglia - Simulazione d'esame


Nuova simulazione
Simulazione d'esame
Parte base per patenti entro le 12 miglia dalla costa
In manovra di evoluzione con timone a dritta:
a) la poppa ruota verso il lato opposto al lato dove invece accosta la prora, descrivendo un arco di circonferenza superiore rispetto all'arco di circonferenza descritto dalla prora stessa della nave.
b) la poppa ruota verso il lato opposto al lato dove invece accosta la prora, descrivendo un arco di circonferenza inferiore rispetto all'arco di circonferenza descritto dalla prora stessa della nave.
c) l'unità non subisce la traslazione laterale poiché la forza di rotazione passa per il centro nave.
La sentina è quello spazio:
a) tra la tuga e il cassero.
b) soprastante il pagliolato.
c) racchiuso tra la chiglia e il pagliolato.
Un motore 4 tempi a scoppio a benzina consuma 250 gr. per ogni cavallo per ogni ora di moto. Ipotizzando un peso specifico di 0,75 Kg ogni litro, a quanto ammonterà il consumo orario del suddetto motore 4 tempi a scoppio a benzina da 90 Cv:
a) 27 litri orari.
b) 30 litri orari.
c) 16,9 litri orari.
Un motore fuoribordo 2 tempi a scoppio consuma 300 gr. per ogni cavallo per ogni ora di moto. Ipotizzando un peso specifico di 0,75 Kg ogni litro, a quanto ammonta il consumo medio di carburante del suddetto motore fuoribordo 2 tempi a scoppio di 80 Hp?
a) 32 litri orari.
b) 22 litri orari.
c) 38 litri orari.
Quando compio l'operazione di rizzaggio:
a) in navigazione notturna.
b) in caso di scarsa visibilità.
c) in caso di cattivo tempo.
Il mezzo collettivo di salvataggio minimo per le imbarcazioni da diporto in navigazione entro le 12 miglia dalla costa è:
a) la lancia di salvataggio.
b) la zattera di salvataggio autogonfiabile prescritta per la navigazione entro 12 miglia dalla costa.
c) non è previsto il mezzo collettivo di salvataggio entro 12 miglia dalla costa.
Quanti fuochi a mano a luce rossa devono essere presenti a bordo?
a) almeno 3 se siamo in navigazione entro le 12 miglia.
b) almeno 1 se siamo in navigazione entro le 6 miglia.
c) almeno 2 se siamo in navigazione entro le 6 miglia.
Un aeroplano descrive un cerchio completo attorno alla mia imbarcazione da diporto; quindi mi aspetto che tale aeroplano:
a) lanci 3 razzi a stella bianca separati da intervalli di 1 minuto.
b) tagli la mia rotta a bassa quota in vicinanza della prora della mia unità, variando il rumore dei motori o il passo dell'elica e inclinando le ali, e quindi assuma la direzione che la mia unità deve intraprendere per raggiungere un'unità che si trovi pericolo.
c) abbia un importante messaggio da trasmettervi via radio (nella frequenza VHF 121,5 o 156,8 MHz).
Una nave rimorchiata, quando in navigazione notturna, mostra:
a) acceso, solo il fanale di coronamento.
b) accesi, i fanali di via e di coronamento.
c) accesi, i 2 fanali rossi.
Entrando in un porto commerciale, privo di attrezzature da diporto, di norma dobbiamo avvisare:
a) l'Autorità marittima.
b) non dobbiamo avvisare nessuno.
c) il concessionario del servizio di rimorchio.
Sulle fiancate di un'unità in navigazione sono accesi i seguenti fanali:
a) verde a dritta e rosso a sinistra.
b) in funzione del tipo di unità da diporto, rileviamo: verde a dritta o a sinistra e rosso a dritta o a sinistra.
c) verde a sinistra e rosso a dritta.
Il settore di visibilità dei fanali ripetitori rosso e verde dell'unità a vela:
a) è pari a 112,5 gradi.
b) è pari a 360 gradi.
c) è pari a 225 gradi.
Come viene segnalato di notte l'ingresso di un porto?
a) 2 fanali rossi a 800 metri dall'ingresso e 2 fanali verdi in prossimità dell'ingresso.
b) 2 fanali: verde sulla dritta e rosso sulla sinistra.
c) 2 fanali: verde e rosso o verde e bianco purchè sormontati da una luce gialla che sia lampeggiante.
La brezza:
a) di notte risente della condizione in base alla quale il mare si raffredda più in fretta della terraferma.
b) di giorno soffia dal mare verso la terraferma.
c) è un indicatore di condizioni generali di cattivo tempo.
La brezza:
a) è più consistente nelle giornate di pioggia.
b) di notte spira dalla terraferma verso il mare.
c) di giorno è dovuta alla pressione più alta sulla terraferma che sul mare.
La scala 1:50.000 identifica una carta nautica:
a) “costiera a grande scala”, utilizzabile per la navigazione costiera.
b) dei porti e delle rade (“piano nautico”).
c) a proiezione “gnomonica”.
L'angolo di deriva è quell'angolo sotto il quale è:
a) deviato il percorso della nave a causa dell'azione del vento.
b) deviato il percorso della nave a causa dell'azione della corrente.
c) deviato il percorso della nave per effetto del vento e della corrente.
Il Piano Nautico è una carta:
a) isogona, isometrica ma non equivalente.
b) isogona, isometrica, equivalente.
c) isogona, equivalente ma non isometrica.
Una nave in navigazione a 16 nodi effettivi, in 45 minuti percorrerà:
a) 12,25 miglia.
b) 12 miglia.
c) 12,50 miglia.
La distanza minima tra lo sciatore nautico e il mezzo trainante è di:
a) 18 metri.
b) 12 metri.
c) 14 metri.
Vai all'integrazione
Nuova simulazione
Integrazione per le patenti oltre le 12 miglia dalla costa
L'altezza Metacentrica rappresenta la distanza:
a) tra C (centro di carena) e la linea di galleggiamento.
b) tra la chiglia e il metacentro.
c) tra M (metacentro) e G (centro di gravità).
Qual è l'effetto prodotto sulla stabilità dai carichi sospesi, solidi, scorrevoli che siano liberi di muoversi?
a) i carichi liquidi e scorrevoli aumentano la stabilità, mentre i carichi sospesi sono ininfluenti.
b) i carichi liquidi con specchio libero aumentano la stabilità, mentre i carichi solidi e scorrevoli sono ininfluenti.
c) i carichi sospesi, solidi, scorrevoli, i quali a bordo siano liberi di muoversi, riducono la stabilità.
Va revisionato un estintore?
a) sì, ogni 2 anni.
b) sì, ogni anno.
c) mai, salvo che non sia stato utilizzato o vi sia stata perdita di pressione.
La direzione del moto orizzontale del vento al suolo è la risultante della forza di Coriolis e della forza di attrito?
a) sì, perchè sono le uniche forze esistenti in natura.
b) sì, ma anche della forza di gradiente barico e della forza centrifuga e tutte le forze entrano in gioco secondo una concatenazione di eventi prestabilita dalle stesse forze.
c) no, bensì della sola forza di Coriolis.
Il Foehn (o Fohn) indica:
a) un vento che discende forzatamente di quota lungo il versante sottovento di un ostacolo orografico.
b) un vento che, per effetto di un ostacolo orografico, è costretto a salire di quota lungo il versante sopravento.
c) un vento anabatico.
I "Cirri" sono:
a) le nubi più alte che di norma indicano bel tempo se la pressione è stazionaria o in salita.
b) le nubi di altezza media tra 2000 e 6000 mt.
c) le nubi da cui è possibile prevedere l'arrivo brusco di un fronte freddo e le piogge entro 6 ore.
Un anticiclone è quel campo:
a) di alta pressione dove l'aria segue moti subsidenti e quindi divergenti.
b) di alta pressione dove l'aria segue moti convettivi e quindi convergenti.
c) barico dove le isobare hanno un andamento rettilineo.
La nebbia d'avvezione:
a) è una particolare forma di nebbia da evaporazione.
b) è una nebbia che ha origine quando una massa d'aria calda e umida scorre su acque più fredde.
c) è una nebbia che non si dissolve ovvero ha origine se la temperatura del mare è superiore alla temperatura di rugiada dell'aria soprastante.
Procedo con prora Pv 270° in presenza di correnti meridionali e in assenza di vento. Se apprezzo un angolo di deriva di 4°, quale sarà la rotta Rv risultante della mia unità?
a) Rv = 274°.
b) Rv = 266°.
c) non vi sono elementi sufficienti per rispondere.
Quali lettere distinguono i fusi?
a) da A a L verso levante e da N a X verso ponente.
b) da A a Z verso levante.
c) da A a Z verso ponente.
Ipotizziamo che a Pechino (fuso - 8) siano le 05:10 del 30 giugno, qual è l'ora di Greenwich?
a) 13:10 del 30 giugno.
b) 21:10 del 29 giugno.
c) 21:10 del 30 giugno.
Ipotizziamo che a Greenwich siano le 12:20 che ore sono nel punto di longitudine 007°24',3 E?
a) 12:20.
b) 13:20.
c) 11:20.
Quale strumento, tra quelli elencati, è obbligatorio tenere nella cassetta del pronto soccorso?
a) 1 laccio emostatico.
b) 1 termometro.
c) 1 bisturi sterile.
Correggi
Nuova simulazione