Normativa diportistica

E-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barcaE-Shop Nauticando tante idee di design e di arredamento per la casa e la barca
I seguenti quiz erano validi per le prove d'esame fino al 31 Maggio 2022. Successivamente a quella data sono stati adottati i nuovi quiz pubblicati il 12 Maggio 2022.
Genera nuova scheda random
Normativa diportistica
Per poter effettuare lo sci nautico, in base al DM 26.01.1960, il motore dell'unità trainante lo sciatore nautico deve essere:
a) del tipo entrofuoribordo.
b) di potenza necessaria per trainare lo sciatore.
c) dotato di invertitore di marcia e di dispositivo per la messa in folle.
La distanza minima tra lo sciatore nautico e il mezzo trainante è di:
a) 18 metri.
b) 12 metri.
c) 14 metri.
Le imbarcazioni con marcatura "CE" categoria C, possono effettuare il seguente tipo di navigazione:
a) navigazione d'altura, se con vento sino a forza 8 e onda di altezza significativa sino a 4 metri.
b) navigazione litoranea, se con vento sino a forza 6 e onda di altezza significativa sino a 2 metri.
c) navigazione solo in acque protette.
Un soggetto residente a Genova può iscrivere la propria imbarcazione da diporto nei registri navali della Capitaneria di Porto di Livorno?
a) sì.
b) sì, se elegge domicilio presso un proprio rappresentante residente nel Circondario marittimo di Livorno.
c) no.
Per effettuare lo sci nautico il conducente osserva lo sciatore tramite uno specchio retrovisore:
a) convesso.
b) piatto.
c) concavo.
Le linee di base hanno la funzione di:
a) segnare il limite interno da cui si misura la fascia di mare territoriale.
b) delimitare aree di mare in cui è vietata la navigazione o un'attività.
c) delimitare tutte quelle aree del mare assoggettate alle specifiche regolamentazioni marittime.
Sicuramente è considerato un “evento straordinario”:
a) il malumore tra i membri dell'equipaggio.
b) l'incaglio.
c) il restare senza carburante.
Quanti sciatori possono essere trainati contemporaneamente dalla medesima unità da diporto?
a) tre.
b) due.
c) uno.
A chi va presentata la denuncia di evento straordinario, in caso di evento straordinario avvenuto all'estero?
a) al consolato di bandiera.
b) all'autorità marittima al primo porto di approdo in territorio nazionale.
c) all'autorità marittima locale che lo trasmetterà al consolato di bandiera.
Verificare prima della partenza che le dotazioni di sicurezza di un'unità da diporto siano efficienti, è un compito di chi?
a) dell'Organismo notificato al momento di visita a bordo.
b) dell'Autorità Marittima.
c) del comandante dell'unità.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...