Normativa diportistica

Torna alla lista degli argomenti
Genera nuova scheda random
Normativa diportistica
In caso di violazione delle disposizioni in materia di sicurezza della navigazione, con l'impiego di un natante da diporto, scatta la:
a) sanzione amministrativa che va da 276 a 1.377 euro.
b) sanzione amministrativa che va da 276 a 1.377 euro, ridotta alla metà.
c) sanzione amministrativa che va da 276 a 1.377 euro ed alla sospensione della licenza di navigazione per 30 gg.
Nelle aree marine protette in zona A (riserva integrale):
a) vige il divieto di accesso per qualsiasi tipo di unità, ad eccezione di visite guidate effettuate da Enti autorizzati dall'Ente Gestore.
b) la navigazione a motore è subordinata ad una autorizzazione eccezionale dell'Autorità Marittima.
c) è consentita esclusivamente la navigazione a remi e a vela.
La patente nautica può essere sospesa:
a) per assunzione del comando in stato di ubriachezza.
b) a seguito di denuncia di evento ordinario.
c) per mancanza a bordo delle dotazioni di sicurezza.
Quanti tipi di patenti nautiche esistono?
a) per natanti, per imbarcazioni e per navi da diporto.
b) entro 12 miglia dalla costa e senza limiti.
c) entro 12 miglia dalla costa, senza limiti e per navi da diporto.
I limiti di navigazione delle unità munite di marcatura "CE" sono definiti:
a) dall'omologazione dell'organo tecnico.
b) dall'altezza significativa delle onde e dalla forza del vento.
c) dalla distanza dalla costa.
Nella navigazione in prossimità delle rade ci dobbiamo attenere:
a) al codice internazionale di navigazione.
b) alle norme delle effemeridi.
c) alle ordinanze dell'Autorità Marittima.
Chi regge il timone di un'imbarcazione da diporto deve necessariamente essere munito di patente nautica?
a) no, purchè vi sia a bordo altra persona regolarmente abilitata per il tipo di navigazione in atto che si assuma la responsabilità del comando e della condotta.
b) no, purchè vi sia a bordo altra persona che si assuma la responsabilità del comando e della condotta.
c) si, sempre perché tenere il timone significa determinare la direzione della navigazione in atto.
Con la patente nautica entro le 12 miglia dalla costa, è possibile il comando o condotta di un'imbarcazione da diporto abilitata a navigare senza limiti di distanza dalla costa?
a) sì, a patto che ottenga una apposita autorizzazione, in tal senso, dalla Capitaneria del porto di partenza.
b) sì, a patto che non superi il limite delle 12 miglia dalla costa.
c) no, in nessun caso.
A che distanza dalla costa possono navigare le unità a remi (pedalò, sandolini,…)?
a) entro 1 miglio dalla costa.
b) In base alle condimeteomarine individuate con ordinanza dell'Autorità marittima.
c) entro 6 miglia.
Il documento che riporta, tra le varie caratteristiche, i dati anagrafici del proprietario di un'imbarcazione, è denominato:
a) manuale del proprietario.
b) certificato di proprietà marittimo.
c) licenza di navigazione.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...