Normativa diportistica

Genera nuova scheda random
Normativa diportistica
In quale fascia di mare è possibile praticare lo sci nautico?
a) oltre 100 metri dalla batimetrica di 1,60 metri, salvo diverse disposizioni dell'Autorità marittima.
b) oltre 200 metri dalla spiaggia, misurati dalla batimetrica di 1,60 metri, salvo diverse disposizioni dell'Autorità marittima.
c) entro un miglio dalla costa.
Le imbarcazioni da diporto possono avere il Certificato Uso Motore o la Dichiarazione di potenza del motore?
a) sì, se dotate di motore amovibile.
b) no, è previsto solo per i natanti da diporto a motore.
c) sì, sempre.
Per poter effettuare lo sci nautico, in base al DM 26.01.1960, il motore dell'unità trainante lo sciatore nautico deve essere:
a) del tipo entrofuoribordo.
b) di potenza necessaria per trainare lo sciatore.
c) dotato di invertitore di marcia e di dispositivo per la messa in folle.
La validità della patente nautica è di 10 anni sino al compimento del:
a) 65esimo anno e poi 5 anni.
b) 60esimo anno e poi 5 anni.
c) 50esimo anno e poi 5 anni.
Nelle aree marine protette in zona A (riserva integrale):
a) vige il divieto di accesso per qualsiasi tipo di unità, ad eccezione di visite guidate effettuate da Enti autorizzati dall'Ente Gestore.
b) la navigazione a motore è subordinata ad una autorizzazione eccezionale dell'Autorità Marittima.
c) è consentita esclusivamente la navigazione a remi e a vela.
Si può immatricolare un'unità avente lunghezza fuori tutto di 9,90 metri?
a) sì, ma subisce il regime giuridico delle imbarcazioni da diporto iscritte.
b) no, solo quelle superiori a 10 metri di lunghezza fuori tutto.
c) no, non può essere immatricolato.
I limiti di navigazione delle unità munite di marcatura "CE" sono definiti:
a) dall'omologazione dell'organo tecnico.
b) dall'altezza significativa delle onde e dalla forza del vento.
c) dalla distanza dalla costa.
L'obbligo della patente nautica per condurre un natante da diporto sorge:
a) mai, perché non è necessaria la patente nautica per i natanti da diporto.
b) quando la potenza del motore supera i 40,8 Cv, fermo restando la cilindrata, i tempi del motore ed il carburante impiegato.
c) quando la potenza del motore supera i 25 Cv, fermo restando la cilindrata, i tempi del motore ed il carburante impiegato.
La patente nautica è obbligatoria per il comando o condotta di un'imbarcazione da diporto entro 6 miglia dalla costa, quando a bordo della citata unità sia installato un motore fuoribordo due tempi a iniezione di potenza di 29 Kw e cilindrata di 750 centimetri cubici?
a) sì, in questo caso sussiste l'obbligo di patente nautica.
b) no, in questo caso è richiesto solo di aver compiuto i 18 anni di età.
c) sì, solo se minorenne.
Sicuramente è considerato un “evento straordinario”:
a) il malumore tra i membri dell'equipaggio.
b) l'incaglio.
c) il restare senza carburante.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...