Navigazione stimata

Genera nuova scheda random
Navigazione stimata
V = 9 nodi; T = 20 minuti. Lo spazio percorso sarà di:
a) 2,5 miglia.
b) 3,5 miglia.
c) 3 miglia.
Una nave in navigazione a 18 nodi effettivi, in 35 minuti percorrerà:
a) 10,5 miglia.
b) 10,25 miglia.
c) 9,75 miglia.
Una nave in navigazione a 7,5 nodi effettivi, in 20 minuti percorrerà:
a) 2,50 miglia.
b) 2,25 miglia.
c) 2,75 miglia.
Cosa significa l'affermazione "velocità 5 nodi"?
a) che la velocità di navigazione è di 5 nodi ogni ora.
b) una distanza di 5 miglia.
c) che in un'ora si percorrono 5 miglia.
T = 2 ore e 20 minuti; V = 12 nodi. Lo spazio percorso sarà di:
a) 27 miglia.
b) 29 miglia.
c) 28 miglia.
Una corretta navigazione stimata consiste, tra l'altro, anche nel calcolare:
a) esattamente con precisione la propria velocità istantanea.
b) la posizione, con la relazione "S = V x T", a ogni variazione di velocità.
c) la posizione approssimativa del punto di partenza.
Una nave in navigazione a 15 nodi effettivi, in 45 minuti percorrerà:
a) 10,75 miglia.
b) 11,25 miglia.
c) 12 miglia.
T = 1 ora e 15 minuti; S = 12 miglia. La velocità sarà di:
a) 9,6 nodi.
b) 10,6 nodi.
c) 8,6 nodi.
Una nave in navigazione a 6 nodi effettivi, in 35 minuti percorrerà:
a) 3,25 miglia.
b) 4,50 miglia.
c) 3,50 miglia.
Una nave in navigazione a 22 nodi effettivi, in 15 minuti percorrerà:
a) 5,25 miglia.
b) 6,50 miglia
c) 5,50 miglia.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...