Navigazione stimata

Genera nuova scheda random
Navigazione stimata
Il nodo è:
a) la velocità di 1850 metri all'ora.
b) la grandezza che equivale a 1.850 metri, pari alla lunghezza di 1' (un primo) di Longitudine.
c) l'unità di misura della velocità della nave.
Una nave in navigazione a 18 nodi effettivi, in 35 minuti percorrerà:
a) 10,5 miglia.
b) 10,25 miglia.
c) 9,75 miglia.
Una nave in navigazione a 15 nodi effettivi, in 18 minuti percorrerà:
a) 4,25 miglia.
b) 4,50 miglia.
c) 4,75 miglia.
Qual è la causa più importante dell'imprecisione del punto stimato?
a) errori nella misura della velocità con il solcometro.
b) errori nella prora vera (Pv).
c) errori soggettivi nella conoscenza e/o nell'apprezzamento dello scarroccio e della deriva.
Una nave in navigazione a 16 nodi effettivi, in 45 minuti percorrerà:
a) 12,25 miglia.
b) 12 miglia.
c) 12,50 miglia.
120 miglia corrispondono a:
a) 240 minuti di arco.
b) 2 gradi di latitudine.
c) 120 Km.
Una nave in navigazione a 6 nodi effettivi, in 35 minuti percorrerà:
a) 3,25 miglia.
b) 4,50 miglia.
c) 3,50 miglia.
Il punto stimato per il navigante:
a) può, in lunghe navigazioni con cielo coperto, validamente sostituire un punto astronomico di difficile o impossibile esecuzione.
b) è insostituibile, ma insufficiente per condurre la navigazione in sicurezza.
c) è preciso ed affidabile in ogni circostanza.
V = 9 nodi; T = 20 minuti. Lo spazio percorso sarà di:
a) 2,5 miglia.
b) 3,5 miglia.
c) 3 miglia.
Il luogo di posizione di egual differenza d'azimuth:
a) è quel luogo formato da una circonferenza i cui punti vedono due punti cospicui sulla costa sempre con lo stesso angolo e quindi con la stessa differenza di azimuth.
b) è quel luogo formato da una circonferenza i cui punti vedono un punto cospicuo sulla costa sempre con lo stesso angolo.
c) è quel luogo che, per essere attendibile, deve essere utilizzato necessariamente con altro luogo di posizione.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...