Navigazione costiera

Genera nuova scheda random
Navigazione costiera
Il rilevamento polare semicircolare si considera positivo o negativo se:
a) l'oggetto rilevato si trova rispettivamente a dritta o a sinistra dell'osservatore rivolto verso prora.
b) l'oggetto è rispettivamente a sinistra o a dritta della prora della nave.
c) è rispettivamente maggiore o minore della rotta.
Un rilevamento al traverso corrisponde ad un rilevamento polare di:
a) 90 gradi.
b) 45 gradi.
c) 120 gradi.
Navigo con Rv direzione Ovest, in assenza di vento e corrente, e vedo sulla prora un faro; significa che lo rilevo:
a) per 090 gradi.
b) per 180 gradi.
c) per 270 gradi.
Il rilevamento polare si misura con:
a) il grafometro.
b) lo staziografo.
c) la bussola di rotta.
Quale tra le seguenti alternative di risposta cita un punto cospicuo?
a) allineamento.
b) cerchio capace.
c) campanile.
Se sono a Sud di un faro, significa che lo rilevo per:
a) 180 gradi.
b) 360 gradi.
c) Non vi sono elementi sufficienti per dirlo.
Sono sul Rlv 157,5 gradi del faro; significa che sono:
a) a Nord-Nord Ovest del faro.
b) a Ovest-Nord Ovest del faro.
c) a Sud-Sud Est del faro.
Sono sul Rlv 337,5 gradi del faro; significa che sono:
a) a Sud del faro.
b) a Sud-Sud Est del faro.
c) a Sud-Est del faro.
Si può determinare il punto nave con un solo luogo di posizione?
a) sì, solo se si tratta di un rilevamento.
b) no.
c) sì.
La navigazione è "costiera" quando la determinazione del punto nave:
a) è possibile se ci si allontana oltre 1 miglio dalla costa.
b) è in funzione di elementi cospicui riconoscibili dal mare.
c) se stimato, è in funzione della rotta seguita e delle miglia percorse in un dato intervallo di tempo.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...