Navigazione costiera


Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Navigazione costiera
Un rilevamento al traverso corrisponde ad un rilevamento polare di:
a) 90 gradi.
b) 45 gradi.
c) 120 gradi.
Sono sul Rlv 270 gradi del faro; significa che sono:
a) a Est del faro.
b) a Ovest del faro.
c) non vi sono elementi sufficienti per dirlo.
Il rilevamento polare si misura con:
a) il grafometro.
b) lo staziografo.
c) la bussola di rotta.
Sono a Est del faro; significa che lo rilevo per:
a) 180 gradi.
b) 90 gradi.
c) 270 gradi.
Sono sul Rlv 157,5 gradi del faro; significa che sono:
a) a Nord-Nord Ovest del faro.
b) a Ovest-Nord Ovest del faro.
c) a Sud-Sud Est del faro.
Quale tra le risposte sotto elencate non è un luogo di posizione?
a) cerchio di egual differenza d'azimuth.
b) egual profondità.
c) rosa dei venti.
Un luogo di posizione:
a) è un insieme di punti che godono tutti di una determinata proprietà nello stesso istante e che tale proprietà deve essere misurabile.
b) è la posizione in cui si trova l'unità in un dato preciso istante.
c) è un insieme di tutti i riferimenti facilmente individuabili sia sulla carta sia in mare durante la navigazione.
Sono sul Rlv 337,5 gradi del faro; significa che sono:
a) a Sud del faro.
b) a Sud-Sud Est del faro.
c) a Sud-Est del faro.
Per la navigazione costiera è indispensabile:
a) avvalersi esclusivamente del portolano.
b) essere in vista della costa.
c) il mare calmo.
Sono sul Rlv 022,5 gradi del faro; significa che sono:
a) a Sud-Ovest del faro.
b) a Sud-Sud Ovest del faro.
c) a Sud del faro.
Correggi
Ricarica la scheda