Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia
Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia

Funzionamento dei motori endotermici


Vuoi familiarizzare con strumenti e metodi di carteggio nautico?
Vai alla pagina Carteggio Nautico e scopri con noi esercizi e soluzioni grafiche.


Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Funzionamento dei motori endotermici
Qual è la funzione dell'iniettore in un motore diesel?
a) nebulizzare il gasolio per farlo bruciare rapidamente.
b) inviare corrente elettrica alle candele perchè scocchino la scintilla.
c) far immettere aria nella camera di scoppio.
In un comune motore marino moderno, i giri dell'elica ed i giri del motore sono uguali (cioè alla stessa velocità)?
a) sì, purchè solo al numero di giri che siano corrispondenti ad una preimpostata velocità di crociera.
b) sì, sempre.
c) no; vi è il sistema riduttore/invertitore che demoltiplica i giri del motore nel momento in cui li trasferisce all'asse dell'elica, riducendone i giri.
Nell'impianto elettrico di un motore marino:
a) la bobina serve per ricaricare la batteria.
b) se diesel, una volta avviato, il motore funziona anche avendo staccato la batteria.
c) la batteria è esclusa dal sistema di accensione.
Si apre qualche valvola, durante la fase di compressione, in un motore a quattro tempi a benzina?
a) sì, quella di scarico.
b) sì, quella di aspirazione.
c) no, nessuna.
I movimenti delle valvole dei cilindri sono comandati:
a) dall'acceleratore.
b) dai pistoni.
c) dall'albero di distribuzione.
In quale fase la candela scocca la scintilla in un motore diesel?
a) compressione.
b) il motore diesel non ha le candele.
c) espansione.
Lo scambiatore di calore in un motore marino:
a) permette il raffreddamento dell'asse portaelica dell'unità mediante acqua pompata dall'esterno.
b) fa parte del circuito diretto di raffreddamento del motore dove scorre l'acqua pompata dall'esterno.
c) serve per raffreddare il fluido presente nel circuito chiuso mediante l'acqua pompata dall'esterno.
Quale tra le seguenti affermazioni è errata:
a) in un motore marino a 4 tempi, l'impianto elettrico esiste soltanto nei motori a benzina.
b) nell'impianto elettrico di un motore marino, il sistema di accensione esiste solo nei motori a scoppio.
c) in un motore marino a 4 tempi, l'albero motore effettua due giri di 360 gradi per portare a termine un ciclo completo.
Se girando la chiave d'avviamento il motore diesel gira ma non parte, le cause dirette possono essere:
a) il motorino di avviamento è andato in cortocircuito.
b) l'anticipo dell'accensione o dell'iniezione è sfasato.
c) vi è presenza di aria nel circuito del carburante.
Il motore, se in folle, rimane acceso e, se in marcia, si ferma. Perché?
a) l'elica si è rotta.
b) il carburatore è sporco.
c) l'elica si è bloccata.
Correggi
Ricarica la scheda