Funzionamento dei motori endotermici

Genera nuova scheda random
Funzionamento dei motori endotermici
La struttura portante e di collegamento tra i vari organi di un motore endotermico è:
a) il monoblocco.
b) il complesso biella - albero motore.
c) la testata.
Il motore si spegne subito dopo l'accensione; la causa può essere:
a) presenza di aria nella pompa di iniezione.
b) i cilindri sono ovalizzati.
c) il combustibile è di qualità scadente.
I motori diesel possono essere:
a) solo a due tempi.
b) solo a quattro tempi.
c) sia a due che a quattro tempi.
Durante la fase di aspirazione, che cosa entra nella camera di combustione di un motore diesel?
a) solo gasolio.
b) una miscela formata da gasolio e aria.
c) solo aria.
Ho necessità di invertire la rotazione dell'elica: è necessario invertire la rotazione del motore?
a) no; l'inversione della rotazione dell'elica si ottiene azionando l'apposita leva del sistema riduttore/invertitore.
b) sì; azionando l'apposita leva avviene automaticamente l'inversione del senso di rotazione del motore.
c) solo nei motori non muniti del sistema riduttore/invertitore occorre invertire il senso di rotazione del motore.
Quale può essere la causa più probabile in base alla quale un motore entrobordo emette fumo nero dallo scarico?
a) i cilindri sono ovalizzati.
b) il carburante è sporco, filtro aria o filtro carburante sporchi, carburatore sporco o danneggiato.
c) la pressione dell'olio è troppo elevata.
Eseguo il giro di chiave per l'avviamento del motore e questo non si avvia, le cause dirette possono essere:
a) le candele sono sporche (motore a scoppio).
b) la batteria è scarica.
c) il mancato avvio del carburante.
Un motore diesel "perde colpi e cala di giri" e vi è carburante in quantità sufficiente; cos'è successo?
a) si è ostruita la presa a mare.
b) si è intasato il filtro dell'olio.
c) nel serbatoio è presente carburante sporco.
Se il motore picchia in testa, le cause dirette possono essere:
a) il sistema di iniezione è otturato.
b) gli iniettori sono fuori taratura.
c) presenza di incrostazioni o anomalie nel circuito di raffreddamento.
Relativamente ad un motore entrobordo a benzina:
a) sia nella testa che nel monoblocco sono ricavate delle intercapedini entro le quali circola il liquido di raffreddamento.
b) il ciclo operativo del motore si compie in quattro corse del pistone che equivalgono a quattro giri dell'albero motore.
c) durante la fase della compressione la valvola di aspirazione resta aperta per permettere l'afflusso di aria.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...