Funzionamento dei motori endotermici

Genera nuova scheda random
Funzionamento dei motori endotermici
Riguardo al ciclo di funzionamento di un motore, è possibile:
a) affermare che, se a 4 tempi, consiste in 4 giri dell'albero motore.
b) affermare che può essere a 2 tempi solo nei motori a scoppio.
c) affermare che, se a 2 tempi, consiste in 2 corse del pistone.
Nel corso del funzionamento di un motore marino, i seguenti accadimenti stanno ad indicare che:
a) fumo azzurro dallo scappamento: un cattivo raffreddamento del motore.
b) spia pressione olio accesa: un guasto al circuito di lubrificazione.
c) spia temperatura acqua accesa: un'infiltrazione di acqua nei cilindri.
Quale può essere la causa più probabile in base alla quale un motore entrobordo emette fumo nero dallo scarico?
a) i cilindri sono ovalizzati.
b) il carburante è sporco, filtro aria o filtro carburante sporchi, carburatore sporco o danneggiato.
c) la pressione dell'olio è troppo elevata.
In generale, la causa più comune in base alla quale un motore entrobordo si surriscalda avviene quando:
a) la presa a mare della pompa dell'acqua si è occlusa.
b) la pompa di iniezione si è rotta.
c) si è sporcato il filtro dell'olio.
Considerando quali sono le componenti e le caratteristiche di un motore a quattro tempi, è possibile affermare che:
a) le bielle collegano i pistoni agli alberi della distribuzione.
b) i cilindri non sono ricavati nel monoblocco.
c) le valvole sono alloggiate nella testa dei cilindri.
Di norma il motore diesel viene spento:
a) lasciando esaurire la benzina nel serbatoio.
b) mettendo a massa la bobina.
c) impedendo al carburante di affluire alla pompa di iniezione.
Le fasi di funzionamento, nella loro sequenza corretta, di un motore marino a quattro tempi, sono:
a) aspirazione - compressione - espansione - scarico.
b) compressione - iniezione - scarico - espansione.
c) espansione - compressione - aspirazione - scarico.
In un motore a scoppio a 2 tempi ci sono:
a) tre fasi.
b) due fasi.
c) quattro fasi.
Nell'impianto elettrico di un motore marino:
a) la batteria non fa parte del sistema di accensione.
b) il sistema di accensione esiste solo nei motori a scoppio.
c) le puntine dello spinterogeno hanno il compito di trasformare la corrente da continua in intermittente.
Il motore della mia unità è in marcia quando si ferma all'improvviso; le cause dirette possono essere:
a) il motorino di avviamento è difettoso (motore a scoppio).
b) la presa a mare è chiusa o intasata.
c) l'asse portaelica si è bloccato con l'invertitore ingranato.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...