Galleggiamento e stabilità


Torna alla lista degli argomenti
Genera nuova scheda random
Galleggiamento e stabilità
All'aumentare dell'altezza Metacentrica:
a) diminuisce la stabilità raddrizzante.
b) aumenta la coppia sbandante.
c) aumenta la coppia raddrizzante.
Nella stabilità di forma:
a) il centro di gravità G ed il centro di spinta C si trovano al di sopra del metacentro M.
b) il centro di gravità G sta sopra il centro di spinta C.
c) il centro di gravità G sta nello stesso punto del centro di spinta C.
Ci si accorge di avere poca stabilità; dobbiamo spostare i pesi:
a) dall'alto verso il basso.
b) dal basso verso l'altro.
c) sul lato opposto rispetto allo sbandamento.
Quali sono le forze cui è sottoposta una nave?
a) forza spinta di galleggiamento.
b) forza di gravità.
c) forza spinta e forza peso.
Secondo il principio di Archimede, un corpo immerso in un liquido riceve una spinta diretta:
a) dal basso verso l'alto pari al peso del corpo immerso.
b) dall'alto verso il basso pari al peso del volume del liquido spostato.
c) dal basso verso l'alto pari al peso del volume del liquido spostato.
Riempiendo un doppio fondo, si ottiene:
a) aumento della spinta.
b) riduzione della stabilità.
c) aumento dell'altezza metacentrica e quindi della stabilità.
Quale equilibrio esprime una nave che si trova in galleggiamento nella posizione come riportata in figura?
Immagine quiz patente nautica entro e oltre le 12 miglia
a) stabile.
b) indifferente.
c) instabile.
Scegliere le parole che rendono esatta la seguente affermazione: l'imbarcazione tende a ritornare in equilibrio se (1)____________ si trova al di sopra (2)____________.
a) (1) il centro di gravità (2) del metacentro.
b) (1) il centro di carena (2) del metacentro.
c) (1) il metacentro (2) del centro di gravità.
Qual è la forza, relativa all'equilibrio di una nave, che si considera applicata al baricentro e quali sono la sua direzione e il suo verso?
a) tale forza è il peso della nave; la direzione è sempre perpendicolare al profilo delle onde ed è diretta sempre verso il basso.
b) tale forza è il peso della nave; la direzione è sempre perpendicolare ai ponti ed è diretta sempre verso il basso.
c) tale forza è il peso della nave; la direzione è sempre verticale ed è diretta sempre verso il basso.
Qual è l'effetto prodotto sulla stabilità dai carichi sospesi, solidi, scorrevoli che siano liberi di muoversi?
a) i carichi liquidi e scorrevoli aumentano la stabilità, mentre i carichi sospesi sono ininfluenti.
b) i carichi liquidi con specchio libero aumentano la stabilità, mentre i carichi solidi e scorrevoli sono ininfluenti.
c) i carichi sospesi, solidi, scorrevoli, i quali a bordo siano liberi di muoversi, riducono la stabilità.
Correggi
Genera nuova scheda random