Galleggiamento e stabilità


Nozioni di dinamica e stabilità delle imbarcazioni

Torna alla lista degli argomenti
Genera nuova scheda random
Galleggiamento e stabilità
L'altezza Metacentrica rappresenta la distanza:
a) tra C (centro di carena) e la linea di galleggiamento.
b) tra la chiglia e il metacentro.
c) tra M (metacentro) e G (centro di gravità).
Il baricentro è:
a) il punto in cui convergono peso e spinta.
b) il punto di applicazione della spinta.
c) il punto di applicazione dei pesi costituenti la barca e il carico presente a bordo della mia unità da diporto.
Il centro di gravità di una nave è la risultante:
a) dei pesi di bordo, applicata in un punto.
b) della velocità media controcorrente, applicata in un punto.
c) della spinta dell'acqua sullo scafo, applicata in un punto.
Riempiendo un doppio fondo, si ottiene:
a) aumento della spinta.
b) riduzione della stabilità.
c) aumento dell'altezza metacentrica e quindi della stabilità.
Qual è l'effetto prodotto sulla stabilità dai carichi sospesi, solidi, scorrevoli che siano liberi di muoversi?
a) i carichi liquidi e scorrevoli aumentano la stabilità, mentre i carichi sospesi sono ininfluenti.
b) i carichi liquidi con specchio libero aumentano la stabilità, mentre i carichi solidi e scorrevoli sono ininfluenti.
c) i carichi sospesi, solidi, scorrevoli, i quali a bordo siano liberi di muoversi, riducono la stabilità.
Il Metacentro (M) è:
a) il punto d'intersezione della retta d'altezza della forza peso con il piano longitudinale di simmetria.
b) il punto di intersezione della spinta verticale S con il piano longitudinale di simmetria.
c) il punto di massimo carico.
Condizione per una stabilità di peso positiva:
a) se il baricentro sta sotto del centro di spinta.
b) se il baricentro e il centro di spinta stanno nello stesso punto.
c) se il baricentro sta sopra del centro di spinta.
Quale equilibrio esprime una nave che si trova in galleggiamento nella posizione come riportata in figura?
Immagine quiz patente nautica entro e oltre le 12 miglia
a) stabile.
b) indifferente.
c) instabile.
Riguardo alla galleggiabilità:
a) la posizione del centro di carena dipende dal peso della nave.
b) la nave, immergendosi, sposta un volume d'acqua uguale al volume della parte immersa della nave stessa.
c) la nave in acqua subisce la gravità che conferisce una forza di galleggiamento che si oppone alla forza peso della nave stessa.
Tra uno scafo largo e piatto ed uno stretto e profondo, ha una maggiore stabilità di forma quello:
a) con maggior pescaggio.
b) largo e piatto.
c) stretto e profondo.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...