Elica e timone


Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Elica e timone
Nel sistema di trasmissione di un motore marino si ha che:
a) il riduttore modifica la velocità di rotazione dell'elica dell'unità rispetto a quella dell'albero motore.
b) l'astuccio passascafo tradizionale deve essere perfettamente stagno.
c) nell'invertitore non esiste un cuscinetto detto reggispinta.
Qual è l'angolo di rotazione del timone (intorno al suo asse) per ottenere il massimo effetto evolutivo?
a) tra 90 gradi e 115 gradi.
b) tra 50 gradi e 90 gradi.
c) tra 30 gradi e 40 gradi.
In quale, tra le alternative di risposta sotto elencate, è indicata una caratteristica dell'elica?
a) verso di inclinazione.
b) senso di direzione.
c) senso di rotazione.
La pala del timone è inclinata a sinistra nel moto in avanti; accade che la:
a) prora vada a sinistra.
b) prora vada a dritta.
c) poppa vada a sinistra.
Tecnicamente, tra due eliche, la prima con passo lungo e diametro piccolo e la seconda che, rispetto alla prima elica, si presenta con passo più corto e diametro più grande:
a) la seconda produce maggiore velocità.
b) la seconda produce minore spinta.
c) la seconda produce maggiore spinta.
Il "premistoppa" e il "pressatrecce":
a) sono nomi di fantasia.
b) sono due dispositivi diversi.
c) sono due nomi per indicare lo stesso dispositivo.
Natante da diporto a motore con a dritta elica destrorsa; si può ragionevolmente ritenere che quella di sinistra:
a) non ha importanza, perché può essere indifferentemente sinistrorsa o destrorsa in quanto, in entrambi i casi, l’unità evoluisce sempre allo stesso modo ed alle medesime condizioni.
b) è sinistrorsa.
c) tende a spostare la prua lateralmente verso sinistra.
Siamo in navigazione da diporto a motore: dov'è ubicato, rispetto al centro nave, l'asse di rotazione intorno al quale l'unità effettua la rotazione in occasione di una manovra di accostata?
a) verso proravia.
b) verso poppavia.
c) al centro nave.
Timone al centro; un entrobordo dotato di elica destrorsa in marcia avanti tende a far accostare la:
a) prora dell'unità a sinistra.
b) prora a dritta.
c) poppa a sinistra.
Un'elica destrorsa:
a) in marcia avanti tende a far accostare la poppa a sinistra.
b) se vista da poppa, in marcia avanti l'elica gira in senso antiorario.
c) in marcia indietro, l'elica tende a far accostare la prora a dritta.
Correggi
Ricarica la scheda