Elica e timone

Genera nuova scheda random
Elica e timone
Il mozzo è:
a) un breve tratto di cima.
b) un mezzo marinaio.
c) la parte centrale dell'elica.
Effettuo un ormeggio di fianco, sapendo di avere un'elica destrorsa:
a) con la banchina a sinistra, aziono il motore in marcia indietro con il mascone di sinistra alla banchina.
b) con la banchina a dritta, aziono il motore in marcia avanti con il mascone di prora alla banchina.
c) con la banchina a dritta, aziono il motore in marcia indietro con il mascone di dritta alla banchina.
Come si chiama la superficie del timone pressoché rettangolare, su cui agisce la pressione dell'acqua quando il timone viene messo alla banda e la nave è in navigazione moto in avanti?
a) asse.
b) pala.
c) spalla.
Voglio effettuare un corretto ormeggio di poppa alla banchina:
a) ci si deve fermare solo avendo calcolato esattamente l'abbrivio indietro.
b) con elica sinistrorsa, si inizia a retrocedere presentando il giardinetto di dritta alla banchina.
c) con elica destrorsa, si retrocede perpendicolarmente alla banchina correggendo con il timone a sinistra.
L'ogiva è:
a) un dispositivo di protezione dell'asse-portaelica.
b) un cono tronco con la parte terminale a punta sferica, innestata sull'ultimo tratto dell'asse dell'elica, e che consente l'ottimale scorrimento dei fluidi durante il moto in avanti.
c) nessuna delle due affermazioni suddette corrisponde al vero.
Un'elica destrorsa:
a) in marcia avanti tende a far accostare la poppa a sinistra.
b) se vista da poppa, in marcia avanti l'elica gira in senso antiorario.
c) in marcia indietro, l'elica tende a far accostare la prora a dritta.
Un timone compensato è quel timone:
a) di rispetto.
b) i cui effetti evolutivi sono compensati da quelli dell'elica.
c) che presenta una parte della pala a proravia dell'asse e una parte pressochè identica a poppavia dell'asse.
Per ormeggiare l'unità ad un gavitello, assicuro la stessa:
a) alla cima sotto il gavitello.
b) all'anello sulla sommità del gavitello.
c) come mi conviene indifferentemente, in quanto sono valide entrambe le soluzioni di cui alle risposte suddette.
L'effetto evolutivo di un'elica destrorsa in rotazione all'indietro fa ruotare:
a) sia la poppa sia la prora verso dritta.
b) la poppa verso dritta, quindi la prora verso sinistra.
c) la poppa verso sinistra, quindi la prora verso dritta.
Siamo in navigazione da diporto a motore: dov'è ubicato, rispetto al centro nave, l'asse di rotazione intorno al quale l'unità effettua la rotazione in occasione di una manovra di accostata?
a) verso proravia.
b) verso poppavia.
c) al centro nave.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...