Coordinate geografiche


Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Coordinate geografiche
Navigando con Rv = 180 gradi, rimarrà invariata:
a) nessuna delle due.
b) la longitudine.
c) la latitudine.
Sono elementi del sistema di riferimento sulla sfera terrestre:
a) poli geografici, equatore e meridiano di Greenwich.
b) miglio nautico, lossodromia ed ortodromia.
c) rosa dei venti, latitudine e longitudine.
Usualmente, la lettera greca “ϕ ” (fi) è utilizzata:
a) per indicare la latitudine.
b) per indicare la longitudine.
c) assolutamente non è utilizzata.
I meridiani sono gli infiniti:
a) circoli massimi che attraversano i poli.
b) semicircoli che uniscono i poli.
c) circoli minori che si dipartono parallelamente dall'equatore ai poli.
Dove è indicato, sulla carta nautica, il valore della longitudine?
a) in basso.
b) in alto.
c) in alto e in basso.
In base alla definizione, è possibile affermare che:
a) l'equatore è l 'unico parallelo a non essere un cerchio massimo.
b) l'equatore costituisce il riferimento per la misura della coordinata geografica sferica della latitudine.
c) l'equatore appartiene a un piano parallelo all'asse di rotazione.
Il circolo massimo che divide la terra nei due emisferi, noti sotto il nome di Australe" e "Boreale", è denominato:
a) orizzonte.
b) equatore.
c) meridiano di Greenwich.
Al 90esimo grado di latitudine, il parallelo è espresso:
a) non è espresso a tale latitudine.
b) con un circolo.
c) con un punto.
Uno dei seguenti valori è un dato sicuramente errato; quale?
a) 95 gradi di latitudine nord.
b) 95 gradi di longitudine est.
c) 95 gradi di longitudine ovest.
La caratteristica dei punti lungo un arco di parallelo è che:
a) tutti hanno la stessa latitudine.
b) tutti sono equidistanti fra loro.
c) tutti hanno la stessa longitudine.
Correggi
Ricarica la scheda