Calcolo dell'autonomia

Torna alla lista degli argomenti
Genera nuova scheda random
Calcolo dell'autonomia
Consumo orario: 40 litri; distanza da percorrere: 40 miglia; velocità: 8 nodi. A quanto ammonta la quantità di carburante (incluso l'incremento del 30% di sicurezza) che bisogna imbarcare?
a) almeno 290 litri.
b) almeno 260 litri.
c) almeno 230 litri.
Calcolare la quantità di carburante incluso l'incremento del 30% di sicurezza (S spazio; V = velocità; C = consumo l/h; RIS = riserva; Q = quantitativo di carburante in litri):
a) S = 20 Miglia C = 20 litri/h V = 10 Nodi Q = 26 litri.
b) S = 15 Miglia C = 15 litri/h V = 15 Nodi Q = 19,5 litri.
c) S = 8 Miglia C = 20 litri/h V = 15 Nodi Q = 25 litri.
Per calcolare correttamente la quantità di carburante da imbarcare sulla mia unità devo moltiplicare:
a) il consumo orario per le ore di navigazione e aggiungere il 30%.
b) il consumo orario per le miglia da percorrere e aggiungere il 30%.
c) il consumo orario per la velocità (nodi) e aggiungere il 30%.
Un motore fuoribordo 2 tempi a scoppio consuma 300 gr. per cavallo per ogni ora di moto. Con un peso specifico di 0,75 Kg per litro, qual è il consumo medio di detto motore fuoribordo 2 tempi a scoppio?
a) da 0,15 a 0,29 litri per cavallo/ora.
b) da 0,50 a 0,60 litri per cavallo/ora.
c) da 0,33 a 0,40 litri per cavallo/ora.
Un motore diesel consuma 180 gr. per ogni cavallo per ogni ora di moto. Ipotizzando un peso specifico di 0,80 Kg ogni litro, a quanto ammonta il consumo orario del suddetto motore diesel da 200 Cv:
a) 30 litri orari.
b) 27 litri orari.
c) 45 litri orari.
Quanto carburante devo avere a bordo, incluso l'incremento del 30% di sicurezza, per percorrere 10 miglia alla velocità di 5 nodi, sapendo che il consumo orario è di 50 litri/ora?
a) almeno 120 litri.
b) almeno 130 litri.
c) almeno 140 litri.
Il dato del consumo di un motore:
a) corrisponde al calcolo di miglia nautiche percorse in relazione alla quantità di carburante erogata dal motore.
b) è indicato sulla licenza di navigazione nel caso di unità da diporto che non siano immatricolate.
c) corrisponde al consumo litri orario a potenza massima erogata dal motore dell'unità da diporto.
Con 30 litri di carburante e un consumo orario di 20 litri, l'autonomia di navigazione (al netto dell'incremento del 30% di sicurezza) sarà:
a) non possiamo calcolarla senza sapere la velocità della nostra unità.
b) di 1 ora e 15 minuti.
c) complessivamente di 90 minuti che, non considerando però il 30%, diventano circa 69 minuti.
Un motore 4 tempi a scoppio a benzina consuma 250 gr. per ogni cavallo per ogni ora di moto. Ipotizzando un peso specifico di 0,75 Kg ogni litro, a quanto ammonterà il consumo orario del suddetto motore 4 tempi a scoppio a benzina da 90 Cv:
a) 27 litri orari.
b) 30 litri orari.
c) 16,9 litri orari.
Un motore fuoribordo 4 tempi a scoppio consuma 250 gr. per ogni cavallo per ogni ora di moto. Ipotizzando un peso specifico di 0,75 Kg ogni litro, a quanto ammonta il consumo medio di carburante del suddetto motore fuoribordo 4 tempi a scoppio da 150 Hp?
a) 58 litri orari.
b) 44 litri orari.
c) 50 litri orari.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...