Atmosfera, vento, correnti, lettura della carta del tempo

Genera nuova scheda random
Atmosfera, vento, correnti, lettura della carta del tempo
Una corrente di marea:
a) è quel movimento orizzontale di masse acquee non collegato al fenomeno della marea nè al moto ondoso.
b) è quel movimento orizzontale di masse acquee collegato esclusivamente al fenomeno della marea.
c) è quel movimento orizzontale di masse acquee non collegato al fenomeno della marea ma solo al moto ondoso.
Quale “legge” consente di individuare anticicloni e cicloni in relazione alla posizione dell'osservatore?
a) legge di Coriolis.
b) legge di Buys-Ballot.
c) legge di Rossby-Bjerkness.
Il gradiente barico è:
a) il rapporto tra due isobare.
b) tanto minore quanto maggiore è il rapporto tra la differenza di pressione tra due punti e la loro distanza, in una certa massa d'aria.
c) tanto maggiore quanto maggiore è il rapporto tra la differenza di pressione tra due punti e la loro distanza in una certa massa d'aria.
Le nebbie si formano quando la temperatura dell'aria:
a) scende al disotto del punto di rugiada.
b) sale al disopra del punto di rugiada.
c) nessuna delle due affermazioni suddette è corretta.
Il termine Stau indica un vento:
a) che, a causa di un ostacolo orografico, sale di quota lungo il versante sopravento cui consegue un raffreddamento forzato della temperatura dell'aria originando tempo perturbato, nuvolosità estesa e pioggia.
b) che, a causa del riscaldamento forzato della temperatura dell'aria e dell'allontanamento della saturazione, assicura cielo sereno, temperature più alte rispetto al versante sopravento, assenza di nubi e buona visibilità.
c) di tipo katabatico.
Un fronte freddo:
a) è meno veloce di un fronte caldo.
b) è più veloce di un fronte caldo.
c) nessuna delle due affermazioni suddette è vera.
Rispetto all'altezza dal suolo, le nubi si suddividono in:
a) nubi al di sotto e al di sopra della Tropopausa.
b) nubi alte, medie, basse.
c) nubi in aria e al suolo.
La violenza di un temporale è in funzione:
a) dello sviluppo verticale della nube.
b) dell'escursione termica.
c) della stagione.
Il "vento fresco" corrisponde a:
a) una condizione soggettiva avvertita dall'osservatore.
b) un gergo marinaro per esprimere uno stato del vento a raffiche.
c) un termine descrittivo della forza del vento.
Con quale sigla sono individuate le carte del tempo che si riferiscono ad analisi al suolo future?
a) US.
b) AUF.
c) FS.
Correggi
Genera nuova scheda random
Loading...