Assistenza e soccorso


Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Assistenza e soccorso
Di norma, i razzi a paracadute a luce rossa, quando sparati in aria raggiungono una quota minima:
a) di 50 metri.
b) di 100 metri.
c) di 300 metri.
I razzi a paracadute a luce rossa sono dotazioni:
a) di soccorso.
b) di salvataggio.
c) in uso ai Vigili del Fuoco ed alla Guardia Costiera.
Un aeroplano ci passa vicino e lancia razzi a luce verde:
a) ci vuole comunicare che, con la rotta che stiamo seguendo, ci stiamo dirigendo in una zona pericolosa.
b) ci vuole comunicare che ha un importante messaggio da trasmettervi via radio nella frequenza VHF 121,5 o 156,8 MHz).
c) ci chiede di seguirlo verso una nave in pericolo.
La frequenza del Canale 16 è la:
a) 158.6 MHz.
b) 156.6 MHz.
c) 156.8 Mhz.
Un aeroplano descrive un cerchio completo attorno alla mia imbarcazione da diporto; quindi mi aspetto che tale aeroplano:
a) lanci 3 razzi a stella bianca separati da intervalli di 1 minuto.
b) tagli la mia rotta a bassa quota in vicinanza della prora della mia unità, variando il rumore dei motori o il passo dell'elica e inclinando le ali, e quindi assuma la direzione che la mia unità deve intraprendere per raggiungere un'unità che si trovi pericolo.
c) abbia un importante messaggio da trasmettervi via radio (nella frequenza VHF 121,5 o 156,8 MHz).
In caso di richiesta di soccorso, in che occasione si utilizzano i "razzi a paracadute a luce rossa"?
a) sempre.
b) se sono ben visibili le luci di una nave, di un aeroplano, della costa.
c) se si presume la presenza di una nave, di un aeroplano, della costa.
Il nominativo internazionale consente di:
a) identificare un natante da diporto non iscritto che sta navigando al di fuori delle acque nazionali.
b) utilizzare l'apparato VHF a bordo di imbarcazioni e navi da diporto.
c) utilizzare l'apparato VHF a bordo di un natante da diporto.
Un aeroplano taglia la scia della vostra imbarcazione da diporto in vicinanza della poppa, variando il rumore dei motori o il passo dell'elica; cosa vi vuole comunicare il pilota del velivolo?
a) che bisogna invertire la rotta di 180 gradi per poter raggiungere la nave che si trova in pericolo.
b) che l'assistenza alla nave in pericolo, cui i segnali erano diretti e riferiti, non è più necessaria.
c) che ha un importante messaggio da trasmettervi per mezzo della radio (nella frequenza VHF 121,5 o 156,8 MHz).
Il nominativo internazionale della stazione radiotelefonica installata a bordo dell'imbarcazione da diporto è rilasciato dal:
a) Ministero delle Attività Produttive.
b) Ministero dello Sviluppo Economico.
c) Ministero della Difesa - Marina Militare per il tramite dell'Autorità marittima.
In caso di richiesta di soccorso, in quale occasione si utilizzano i "fuochi a mano a luce rossa"?
a) se sono ben visibili le luci di una nave, di un aereoplano, della costa.
b) se si presume la presenza di una nave, di un aereoplano o della costa.
c) sempre.
Correggi
Ricarica la scheda