Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia
Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia

Quiz patente nautica oltre 12 miglia (solo INTEGRAZIONE) - Simulazione d'esame

Funzionamento delle eliche ed effetto evolutivo
Hai dubbi sul funzionamento delle eliche e sull'effetto evolutivo?
Vai a questa pagina per scoprirne di più.


Trovi utile Nauticando.net? Dona al progetto.
Per registrare e rivedere le statistiche dei quiz svolti e dei progressi, è necessario effettuare il
Login
Nuova simulazione
Simulazione d'esame
Integrazione per le patenti oltre le 12 miglia dalla costa
Aumenta la stabilità se si riempie d'acqua la sentina?
a) sì.
b) no, perché le oscillazioni dell'imbarcazione lungo i propri assi causano il continuo movimento dell'acqua nella sentina stessa contribuendo con ciò all'instabilità dell'unità in questione.
c) no, per aumentare la stabilità è necessario caricare pesi in alto.
Il centro di carena di una nave è la risultante:
a) della velocità media controcorrente, applicata in un punto.
b) della spinta dell'acqua sullo scafo, applicata in un punto.
c) dei pesi di bordo, applicata in un punto.
Principio d'incendio all'apparato radio VHF:
a) si getta una secchiata d'acqua fresca sull'apparato radio.
b) si rimuove la radio il più velocemente possibile e la si getta in acqua.
c) si raffredda la radio utilizzando l'estintore ad anidride carbonica.
Riguardo al moto ondoso:
a) per fetch massimo si intende la distanza massima, su un'estensione libera da ostacoli, su cui insiste un vento con direzione costante per il tempo necessario a generare, oltre detta distanza, un mare completamente sviluppato in altezza per quel dato vento.
b) la lunghezza dell'onda è data dalla distanza tra due incavi successivi.
c) il vento influenza il moto ondoso.
Una isoallobara è una linea che:
a) unisce punti di cui si prevede un'uguale variazione di pressione nell'arco delle ore immediatamente successive al momento del rilevamento.
b) unisce punti di eguale pressione idrostatica.
c) unisce punti di pressione atmosferica crescente in modo uniforme.
Che tipo di fronte è rappresentato nella figura a fianco?
Immagine quiz patente nautica oltre le 12 miglia
a) fronte occluso a carattere freddo al suolo.
b) fronte occluso a carattere caldo al suolo.
c) fronte occluso in quota.
Generalmente, al passaggio di un fronte freddo:
a) la pressione diminuisce in modo irregolare, inoltre la temperatura e l'umidità sono in aumento.
b) la visibilità peggiora, vi sono nubi di tipo altostratiforme e nebbie.
c) la pressione aumenta bruscamente, il vento rinforza con raffiche.
La nebbia da evaporazione:
a) è una particolare forma di nebbia da irraggiamento.
b) è una particolare forma di nebbia d'avvezione.
c) è nota ai naviganti come "mare fumante".
L'obbligo del silenzio radio sulle frequenze di chiamata e soccorso si ha:
a) non esiste alcun obbligo.
b) nei primi 5 minuti successivi all'inizio dell'ora intera.
c) nei primi 3 minuti successivi all'inizio dell'ora intera e della mezz'ora.
In navigazione con rotta Rv = 241°. Si nota la presenza di un vento di Maestrale che si valuta causi un angolo di scarroccio di 6°. Ricavare la Pv da assumere per mantenere la rotta suddetta.
a) Pv = 237°.
b) Pv = 247°.
c) Pv = 235°.
Pv = 100°, variazione magnetica = 2° Est; il valore della Pb sarà:
a) Pb = 098°.
b) Pb = 100°.
c) Pb = 102°.
Da quale parola è preceduta la chiamata di sicurezza?
a) dalla parola SECURITE' ripetuta tre volte.
b) dalla parola MAYDAY ripetuta tre volte.
c) dalla parola PAN ripetuta tre volte.
La quantità di cinture di salvataggio da tenere a bordo:
a) deve essere il 20% in più del numero massimo di persone imbarcabili.
b) è in relazione al numero di persone imbarcate.
c) è in relazione al numero massimo di persone imbarcabili.
Correggi
Nuova simulazione
Per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito web utilizza i cookie. Accettando di utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi il loro utilizzo. Puoi eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa per i cookie.
Accetto