Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia
Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia

Atmosfera, vento, correnti, lettura della carta del tempo


Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Atmosfera, vento, correnti, lettura della carta del tempo
Una massa d'aria è satura se:
a) l'umidità assoluta è minore dell'umidità relativa.
b) l'umidità relativa è del 100%.
c) è stabile ad una data quota atmosferica.
La scala Beaufort indica:
a) la visibilità atmosferica.
b) lo stato del mare.
c) l'intensità del vento.
Riguardo alla struttura del vento:
a) un vento è a raffiche se la direzione media rimane costante per un certo periodo di tempo mentre la velocità media presenta improvvisi picchi con valori di almeno 10 nodi oltre la media e di durata inferiore al minuto.
b) un vento è teso quando la direzione media muta continuamente mentre la velocità media rimane costante per un certo periodo di tempo.
c) un vento è di groppo quando direzione e velocità medie non variano, come accade nel corso di temporali.
Il Foehn (o Fohn) indica:
a) un vento che discende forzatamente di quota lungo il versante sottovento di un ostacolo orografico.
b) un vento che, per effetto di un ostacolo orografico, è costretto a salire di quota lungo il versante sopravento.
c) un vento anabatico.
Generalmente, al passaggio di un fronte freddo:
a) la pressione diminuisce in modo irregolare, inoltre la temperatura e l'umidità sono in aumento.
b) la visibilità peggiora, vi sono nubi di tipo altostratiforme e nebbie.
c) la pressione aumenta bruscamente, il vento rinforza con raffiche.
Un fronte freddo:
a) è meno veloce di un fronte caldo.
b) è più veloce di un fronte caldo.
c) nessuna delle due affermazioni suddette è vera.
Quale “legge” consente di individuare anticicloni e cicloni in relazione alla posizione dell'osservatore?
a) legge di Coriolis.
b) legge di Buys-Ballot.
c) legge di Rossby-Bjerkness.
Il punto di rugiada:
a) è la temperatura alla quale l'aria diventa satura di vapore acqueo e l'eccedenza condensa.
b) è la quantità di vapore acqueo presente in 1 metro cubo d'aria.
c) è la rugiada posata su un suolo molto freddo.
Il termine Stau indica un vento:
a) che, a causa di un ostacolo orografico, sale di quota lungo il versante sopravento cui consegue un raffreddamento forzato della temperatura dell'aria originando tempo perturbato, nuvolosità estesa e pioggia.
b) che, a causa del riscaldamento forzato della temperatura dell'aria e dell'allontanamento della saturazione, assicura cielo sereno, temperature più alte rispetto al versante sopravento, assenza di nubi e buona visibilità.
c) di tipo katabatico.
Generalmente, si può affermare che nell'emisfero Nord:
a) se la direzione di provenienza del vento tende a ruotare in senso orario, è probabile un tempo instabile (bassa pressione).
b) se la direzione di provenienza del vento tende a ruotare in senso orario, è probabile un tempo stabile (alta pressione).
c) se la direzione di provenienza del vento tende a ruotare in senso antiorario, è probabile un tempo stabile (alta pressione).
Correggi
Ricarica la scheda