Quiz patente nautica entro 12 miglia - Simulazione d'esame


Nuova simulazione
Simulazione d'esame
Un'elica è destrorsa se, guardando la poppa dall'esterno, le pale:
a) girano in senso orario in marcia indietro.
b) girano in senso orario in marcia avanti.
c) girano in senso antiorario in marcia avanti.
L'imbardata (o alambardata) è l'oscillazione dell'unità intorno al suo asse:
a) trasversale.
b) verticale.
c) longitudinale.
Indicare, tra i motori sottoelencati, quello meno pericoloso ai fini della sicurezza da esplosioni o da incendi:
a) il motore diesel.
b) il motore a miscela olio - benzina.
c) il motore a benzina.
L'astuccio è:
a) il passaggio asse-elica attraverso lo scafo.
b) la cassetta galleggiante di pronto soccorso medico.
c) la cassetta galleggiante porta-attrezzi.
In caso di falla irreparabile a bordo, il Comandante lancia via radio il:
a) PAN PAN e mette l'equipaggio alle pompe di sentina.
b) SECURITE' ed aspetta i soccorsi.
c) MAYDAY ed opera per la salvezza delle persone a bordo.
I razzi a paracadute a luce rossa sono dotazioni:
a) di soccorso.
b) di salvataggio.
c) in uso ai Vigili del Fuoco ed alla Guardia Costiera.
Quando compio l'operazione di rizzaggio:
a) in navigazione notturna.
b) in caso di scarsa visibilità.
c) in caso di cattivo tempo.
Ogni quanto tempo gli apparati ricetrasmittenti installati a bordo sono sottoposti ad ispezioni ordinarie?
a) ogni 10 anni.
b) ogni 5 anni.
c) sono esonerati dalle ispezioni ordinarie.
Quali unità da diporto al posto dei fanali regolamentari di navigazione possono utilizzare di notte una torcia bianca?
a) le unità da diporto che navigano con velocità inferiore a 10 nodi.
b) i natanti da diporto a motore di lunghezza fuori tutto inferiore a 7,5 metri.
c) i natanti da diporto a vela di lunghezza inferiore a 7 metri.
La portata dei fanali sottoelencati installati a bordo di un'unità di lunghezza inferiore a 12 metri è di:
a) 2 mgl. per il testa d'albero; 2 mgl. per i laterali; 1 mgl. per quello di poppa.
b) 2 mgl. per il testa d'albero; 1 mgl. per i laterali; 2 mgl. per quello di poppa.
c) 2 mgl. per il testa d'albero; 1 mgl. per i laterali; 1 mgl. per quello di poppa.
Il fanale bianco con settore di visibilità di 135 gradi, orientato verso proravia e centrato sull'asse longitudinale della nave, è denominato:
a) fanale di testa d'albero.
b) è un tipo di segnale non contemplato dal Regolamento per Prevenire gli Abbordi in Mare.
c) fanale di poppa o di coronamento.
I fanali rappresentati in figura indicano una nave:
Immagine quiz patente nautica entro le 12 miglia
a) incagliata, di lunghezza uguale o superiore a 50 metri.
b) di lunghezza uguale o superiore a 50 metri, che mostra la sinistra.
c) pilota, che mostra la sinistra.
La bandiera M (Mike) , prescritta dal Codice Internazionale dei Segnali, ci è esposta da un'unità per indicare che:
a) è in abbrivio.
b) è ferma.
c) sta pescando e che quindi dobbiamo mantenerci lontano.
In termini generali, la pressione atmosferica è considerata:
a) normale, se uguale a 1003,2 hPa; alta se superiore e bassa se inferiore al suddetto valore.
b) normale, se uguale a 1023,2 hPa; alta se superiore e bassa se inferiore al suddetto valore.
c) normale, se uguale a 1013,2 hPa; alta se superiore e bassa se inferiore al suddetto valore.
Quale affermazione è corretta tra le seguenti:
a) il vento di levante proviene da oriente.
b) il vento di libeccio è un vento cardinale.
c) il vento di ponente spira verso ovest.
I Fanali sono:
a) sorgenti luminose capaci di essere rilevate sempre anche dai radar.
b) sorgenti luminose che segnalano entrate dei porti, boe, pericoli, canali navigabili, piattaforme, ecc.
c) impianti di illuminazione fissa dei porti o piattaforme petrolifere.
Una nave in navigazione a 15 nodi effettivi, in 18 minuti percorrerà:
a) 4,25 miglia.
b) 4,50 miglia.
c) 4,75 miglia.
Navigo con Rv direzione Ovest, in assenza di vento e corrente, e vedo sulla prora un faro; significa che lo rilevo:
a) per 090 gradi.
b) per 180 gradi.
c) per 270 gradi.
Per misurare la distanza tra due punti sulla carta nautica:
a) si tracciano i paralleli passanti per i due punti sino alla scala delle latitudini.
b) si tracciano le linee dai punti estremi della carta alla propria posizione.
c) con il compasso si misura la distanza tra i due punti e la si riporta sulla scala delle latitudini.
Cosa si intende per navigazione interna?
a) quella effettuata tra la costa e le linee di base.
b) quella effettuata su laghi di confine.
c) quella effettuata sui laghi, fiumi, canali e altre acque interne.
Correggi
Nuova simulazione