Quiz patente nautica entro 12 miglia - Simulazione d'esame


Nuova simulazione
Simulazione d'esame
Su un'unità munita di due motori, rispetto all'effetto evolutivo di un'elica sinistrorsa, l’effetto evolutivo di un'elica destrorsa:
a) tende a spostare la poppa in direzione opposta rispetto a quella generata dall'effetto evolutivo dell’elica sinistrorsa.
b) è identico a quello dell’elica sinistrorsa ma, a parità di condizioni, si manifesta in modo più marcato.
c) è tale che non permette la coesistenza costruttiva di questi due tipi di eliche (sinistrorsa e destrorsa) sulla medesima unità.
L'imbardata (o alambardata) è l'oscillazione dell'unità intorno al suo asse:
a) trasversale.
b) verticale.
c) longitudinale.
Un motore diesel "perde colpi e cala di giri" e vi è carburante in quantità sufficiente; cos'è successo?
a) si è ostruita la presa a mare.
b) si è intasato il filtro dell'olio.
c) nel serbatoio è presente carburante sporco.
Qual è il sistema di raffreddamento di un motore fuoribordo?
a) ad acqua, senza pompa.
b) ad aria.
c) ad acqua, con pompa.
Il certificato di sicurezza di un'unità da diporto:
a) riporta il certificato di stazza per le imbarcazioni non omologate.
b) è rinnovato con cadenza annuale.
c) è rinnovato in occasione delle visite periodiche.
Sei il comandante a bordo: in caso di incendio, il tuo primo ordine è:
a) gettare subito acqua sul fuoco.
b) indossare i giubbetti di salvataggio.
c) abbandonare l'unità.
Normalmente, qual è la portata in miglia dei fuochi a mano a luce rossa?
a) 7 miglia.
b) 6 miglia.
c) 5 miglia.
In base al Regolamento per la sicurezza della navigazione da diporto, individuare la risposta che indica correttamente tipologia e quantità di tutte le dotazioni luminose d'emergenza prescritte in caso di navigazione entro le 12 miglia dalla costa:
a) 1 boetta luminosa, 2 fuochi a mano a luce rossa, 2 razzi a paracadute a luce rossa.
b) 2 fuochi a mano a luce rossa, 1 boetta luminosa.
c) 3 fuochi a mano a luce rossa, 3 razzi a paracadute a luce rossa.
Un'unità in navigazione notturna a vela ha l'obbligo di accendere:
a) fanali di via laterali e fanale di coronamento.
b) fanali di via laterali, 2 fanali ripetitori verde sopra e rosso sotto visibili per 360 gradi e fanale di coronamento.
c) fanali di via laterale, fanale di testa d'albero, fanali ripetitori e fanale di coronamento.
Navigazione fluviale; il segnale rappresentato in figura:
Immagine quiz patente nautica entro le 12 miglia
a) se presente sulla sponda sinistra, indica che dobbiamo dirigere verso la sponda dove si trova il segnale.
b) se presente sulla sponda sinistra, indica che dobbiamo abbandonare la sponda dove si trova il segnale.
c) indica che dobbiamo invertire il senso di marcia.
I fanali rappresentati in figura indicano una:
Immagine quiz patente nautica entro le 12 miglia
a) nave a motore di lunghezza uguale o superiore a 50 metri con rimorchio di lunghezza superiore a 200 metri, impossibilitata a deviare dalla propria rotta, che sta dirigendo verso l'osservatore.
b) nave di lunghezza inferiore a 50 metri con un rimorchio di lunghezza non superiore a 200 metri, impossibilitata a deviare dalla propria rotta, che sta dirigendo verso l'osservatore.
c) nave impegnata in lavori subacquei, ferma, senza abbrivio, vista di prora.
La "luce bianca" con settore di visibilità di 225 gradi, orientato verso poppavia e centrato sull'asse longitudinale della nave, è denominata:
a) fanale di testa d'albero.
b) è un tipo di segnale non contemplato dal Regolamento per Prevenire gli Abbordi in Mare.
c) fanale di coronamento.
Il comandante di un peschereccio che strascica vede un fanale bianco in direzione compresa tra la prora e il mascone di sinistra della propria unità. Chi ha diritto di precedenza?
a) l'altra unità perché non può governare.
b) sempre il peschereccio intento alla pesca.
c) l'altra unità perché è una nave raggiunta.
Con corrente e vento, l'un l'altro contro in direzione opposta, l'onda è:
a) ripida.
b) alta.
c) incomprensibile.
Il Meteomar è trasmesso:
a) dal Ministero delle Comunicazioni.
b) dalle Stazioni Radio costiere.
c) dalle Capitanerie di porto.
Il moto effettivo di una nave è generato:
a) dalla sola azione dei propulsori-eliche.
b) dalle azioni combinate dei propulsori-eliche e del vento.
c) dalle azioni combinate dei propulsori-eliche, del vento e della corrente.
Come sono rappresentati i meridiani sulla carta di Mercatore?
a) con rette parallele tra loro, ma non equidistanti a parità di differenza di latitudine a causa della funzione delle latitudini crescenti che li distanzia sempre più con l'aumentare della latitudine.
b) con rette perpendicolari all'equatore ed equidistanti fra loro.
c) con rette convergenti verso il polo.
Sulla carta di Mercatore le distanze sono misurate sulla scala:.
a) dell'angolo di rotta.
b) delle latitudini, che è anche scala delle distanze.
c) delle longitudini, che è anche la scala delle distanze.
Un "segnale laterale" è quel segnale marittimo che indica:
a) da quale lato della nave (dritta o sinistra) deve essere lasciato il segnale secondo il senso convenzionale del segnalamento.
b) il lato su cui devono procedere le navi che entrano o escono dal porto.
c) un certo tipo di canalizzazione del traffico.
Le acque territoriali si estendono:
a) 10 miglia dalla costa o dalle linee di base.
b) 6 miglia dalla costa o dalle linee di base.
c) 12 miglia dalla costa o dalle linee di base.
Correggi
Nuova simulazione