Portolano, elenco dei fari e segnali da nebbia


Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Portolano, elenco dei fari e segnali da nebbia
Sulla carta nautica, vicino al simbolo del faro, si legge la scritta "settore rosso". Significa che in quel settore:
a) è interdetta la navigazione.
b) si può navigare solo in caso di emergenza.
c) è consentita la navigazione, ma bisogna prestare attenzione ad un determinato pericolo.
L'abbreviazione in inglese "Fl (3) W 10s", che si trova nell'elenco dei Fari e segnali da nebbia edito in Italiano dall'I.I.M.M., significa:
a) scintillante, gruppi di 3 lampi bianchi, periodo 10 secondi.
b) 3 lampi bianchi, periodo 10 secondi.
c) 3 luci bianche fisse verticali, periodo 10 secondi.
L'abbreviazione “Alt”, presente sulle carte nautiche italiane e riferita alle luci, è utilizzata per indicare:
a) luce alternata.
b) altezza della luce sul livello medio del mare.
c) altezza del segnale.
La portata luminosa è la:
a) massima distanza alla quale è visibile la luce di un segnalamento in funzione della sua intensità luminosa e della visibilità meteorologica.
b) distanza d'avvistamento della sorgente luminosa in funzione della curvatura terrestre.
c) portata luminosa in un'atmosfera omogenea con "visibilità meteorologica" di 10 miglia.
Un "segnale laterale" è quel segnale marittimo che indica:
a) da quale lato della nave (dritta o sinistra) deve essere lasciato il segnale secondo il senso convenzionale del segnalamento.
b) il lato su cui devono procedere le navi che entrano o escono dal porto.
c) un certo tipo di canalizzazione del traffico.
Una boa con miraglio formato da due coni neri uniti per la base segnala:
a) di passare a est del segnale (il pericolo è a ovest).
b) di passare a ovest del segnale (il pericolo è a est).
c) di passare a sud del segnale (il pericolo è a nord).
Una meda che indica pericolo isolato è di colore:
a) giallo con una banda nera.
b) nero con una o più bande orizzontali rosse.
c) rosso.
I Fanali sono:
a) sorgenti luminose capaci di essere rilevate sempre anche dai radar.
b) sorgenti luminose che segnalano entrate dei porti, boe, pericoli, canali navigabili, piattaforme, ecc.
c) impianti di illuminazione fissa dei porti o piattaforme petrolifere.
Il segnale AISM - IALA regione A, come rappresentato in figura a fianco, è un segnale cardinale che:
Immagine quiz patente nautica entro e oltre le 12 miglia
a) indica di passare ad Est dello stesso perché il pericolo è ad Ovest.
b) indica di passare ad Ovest dello stesso perché il pericolo è ad Est.
c) indica di passare a Sud dello stesso perché il pericolo è a Nord.
Se il Portolano avverte che per un determinato porto i venti di traversìa sono quelli del secondo quadrante, quali considerazioni faremo?
a) in caso di vento di Ponente-Maestro è sconsigliato entrare in quel porto.
b) non ci sono particolari problemi per entrare in porto con venti provenienti dal secondo quadrante.
c) il porto è poco protetto in caso di Levante, Scirocco e Ostro.
Correggi
Ricarica la scheda