Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia
Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia

Portolano, elenco dei fari e segnali da nebbia

Nodi marinari
Impara con noi a realizzare i nodi marinari più utili a bordo!
Visita la pagina e scoprili passo dopo passo.


Trovi utile Nauticando.net? Dona al progetto.

Studia i segnalamenti marittimi ottici

Per registrare e rivedere le statistiche dei quiz svolti e dei progressi, è necessario effettuare il
Login
Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Portolano, elenco dei fari e segnali da nebbia
In un faro "ISO", la luce:
a) ha la stessa durata dell'intervallo.
b) dura esattamente quanto la metà dell'eclisse.
c) ha la durata doppia dell'intervallo.
La portata luminosa di un faro è influenzata:
a) dalla elevazione dell'occhio dell'osservatore e dalla trasparenza dell'atmosfera al momento considerato.
b) dalla trasparenza dell'atmosfera al momento considerato e dalla potenza della lampada espressa in candele.
c) dalla elevazione della luce sul l.m.m. ed anche dalla elevazione dell'occhio dell'osservatore.
Il segnale AISM - IALA regione A, in figura a fianco, è un segnale:
Immagine quiz patente nautica entro e oltre le 12 miglia
a) di acque sicure.
b) speciale.
c) di pericolo isolato.
Accanto al simbolo di un faro sulla carta nautica sono riportate le seguenti indicazioni: "Lam (2) 8s 30m 11M". Cosa esprime questo faro?
a) 2 lampi di colore indeterminato; periodo: 8 secondi; elevazione luce sul l.m.m.: 30 metri; portata nominale: 11 miglia.
b) faro di seconda categoria; 8 lampi nel periodo; portata geografica: 30 miglia; portata luminosa: 11 miglia.
c) 2 lampi bianchi; periodo: 8 secondi; elevazione luce sul l.m.m.: 30 metri; portata nominale: 11 miglia.
Il "segnale speciale" ha la funzione di indicare:
a) l'assistenza alle attività di pesca.
b) una zona speciale per attività particolari (p.e. presenza di cavi o condutture sottomarine, zone riservate al diporto nautico, presenza di stazioni per raccolta di dati oceanografici etc.).
c) l'assistenza alla navigazione.
Nel sistema laterale AISM - IALA della Regione A, i segnalamenti da tenere sul lato sinistro entrando in un porto sono quelli di colore:
a) rosso, forma cilindrica e miraglio cilindrico.
b) rosso, forma conica e miraglio conico.
c) verde, forma cilindrica e miraglio cilindrico.
Per ogni segnalamento marittimo, gli elementi di codificazione diurna che ne danno il significato sono:
a) la forma ed il colore della boa oppure la forma ed colore del miraglio.
b) solo la forma del miraglio.
c) solo la forma della boa.
L'abbreviazione in inglese "Fl G 5s", che si trova nell'elenco dei Fari e segnali da nebbia edito in Italiano dall'I.I.M.M., significa:
a) 1 lampo giallo, periodo 5 secondi.
b) lampeggiante verde periodo 5 secondi.
c) 1 lampo verde, periodo 5 secondi.
Nel sistema AISM - IALA vi sono differenze tra le regioni A e B per quanto riguarda i segnali speciali, di acque sicure e di pericolo isolato?
a) no, non vi sono differenze; differenze vi sono solo nel sistema laterale.
b) sì, nei segnali di acque sicure.
c) sì, nei segnali di pericolo isolato.
Nella caratteristica del faro, il "periodo" è l'intervallo di tempo:
a) tra due eclissi successive.
b) tra due lampi successivi.
c) durante il quale si ripete ciclicamente la sequenza di lampi ed eclissi della caratteristica del faro.
Correggi
Ricarica la scheda
Per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito web utilizza i cookie. Accettando di utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi il loro utilizzo. Puoi eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa per i cookie.
Accetto