Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia
Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia

Navigazione in prossimità della costa - Ancore e ancoraggi


Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Navigazione in prossimità della costa - Ancore e ancoraggi
L'ancoraggio utilizzando una sola ancora filata di prora è denominato:
a) incattivito.
b) alla ruota.
c) appennellato.
Con riferimento ai vari tipi di ancore, diverse dall'Ammiragliato, è possibile affermare che:
a) l'ancora Bruce è la tipica ancora delle navi, passante lo scafo attraverso l'occhio di cubia.
b) l'ancora Hall ha il diamante ripiegato a uncino con due grandi patte.
c) l'ancora Grappino è un'ancora senza ceppo.
In figura è indicata un'unità all'ormeggio; come sono denominati i cavi d'ormeggio indicati dalle frecce?
Immagine quiz patente nautica entro e oltre le 12 miglia
a) spring.
b) alla ruota.
c) alla lunga.
I corridoi di lancio sono zone di mare dove:
a) è possibile lanciarsi in tuffi durante la balneazione.
b) è permesso il lancio e l'atterraggio di natanti da diporto propulsi a motore.
c) è permesso il lancio ma non anche l'atterraggio di natanti propulsi a remi.
Per stare alla fonda con mare calmo su un fondale di 5 metri, quanta cima bisogna filare?
a) almeno 12 metri.
b) almeno 15 metri.
c) almeno 11 metri.
Per segnalare la propria posizione, il subacqueo in immersione notturna deve mostrare una boa munita di segnale luminoso che emetta lampi gialli visibili, a giro d'orizzonte, ad una distanza:
a) non inferiore a 100 metri.
b) non inferiore a 200 metri.
c) non inferiore a 300 metri.
Di giorno come si presenta l'ingresso dell'imboccatura di un porto?
a) due torrette o colonnine: rossa a sinistra e gialla a dritta.
b) due torrette o colonnine: rossa a sinistra verde a dritta.
c) due torrette o colonnine: verde a sinistra e rossa a dritta.
Riguardo alla classica ancora Ammiragliato (ceppo posto su un piano ortogonale rispetto a quello delle marre), è possibile affermare che:
a) è poco usata, specie su unità di piccole dimensioni, perché particolarmente ingombrante.
b) il diamante è l'anello per collegare l'ancora alla catena o alla cima.
c) la cicala è l'estremità inferiore dell'ancora.
Eseguo l'ormeggio della mia imbarcazione in andana e constato che, in dipendenza dell'ormeggio da me compiuto e del conseguente moto ondoso generato, l'unità ormeggiata a fianco patisce dei danni per aver urtato contro la banchina. Pertanto, il danneggiato:
a) ha diritto al risarcimento del danno stante l'irregolare condotta della navigazione e la conseguente responsabilità per urto tra navi, anche se dovuto al solo moto ondoso.
b) ha diritto al risarcimento solo se il danno patito sia conseguenza di un urto per contatto fisico diretto di nave contro nave.
c) ha torto poiché la sua unità non avrebbe urtato in banchina se egli si fosse prodigato per assicurare adeguatamente i suoi ormeggi nel mentre che mi accingevo ad ormeggiare la mia unità.
Quanto deve essere la lunghezza del cavo-catena filata a mare per l'ancoraggio?
a) non meno di 3-5 volte il fondale.
b) quanto il fondale, più 10 metri.
c) 2 volte il fondale.
Correggi
Ricarica la scheda