Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia
Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia

Carte nautiche

Nodi marinari
Impara con noi a realizzare i nodi marinari più utili a bordo!
Visita la pagina e scoprili passo dopo passo.


Trovi utile Nauticando.net? Dona al progetto.
Per registrare e rivedere le statistiche dei quiz svolti e dei progressi, è necessario effettuare il
Login
Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Carte nautiche
Le carte nautiche sono classificate secondo il criterio:
a) del formato.
b) della scala.
c) del porto principale cui si riferiscono.
Le carte generali possono essere utilizzate per:
a) la disposizione delle varie carte particolari.
b) lo studio di eventi meteorologici su grande scala.
c) la pianificazione di rotte su grandi distanze.
Sulla carta di Mercatore i paralleli sono rappresentati da linee rette:
a) non parallele tra loro ma equidistanti.
b) parallele tra loro ma non equidistanti per la latitudine crescente.
c) parallele tra loro ed equidistanti.
I primi di longitudine relativamente alla lunghezza (in una rappresentazione di Mercatore):
a) sono uguali tra loro.
b) diminuiscono la loro lunghezza con il crescere della latitudine.
c) aumentano la loro lunghezza con il crescere della latitudine.
Per "aggiornamento" delle pubblicazioni nautiche s'intende:
a) la modifica di pagine e cartine nell'elenco dei fari e fanali.
b) un adeguamento delle pubblicazioni alle modifiche che intervengono.
c) solamente la segnalazione di nuove edizioni.
In una carta nautica costiera in proiezione di mercatore, ogni primo di arco in quante parti può essere suddiviso?
a) ogni primo di arco è suddiviso in 90 secondi d'arco, nelle carte nautiche edite dall'I.I.M.M.
b) ogni primo di arco è generalmente suddiviso in 10 decimi, nelle carte nautiche edite dall'I.I.M.M.
c) ogni primo di arco è suddiviso in 100 parti, nelle carte nautiche edite dall'I.I.M.M.
Generalmente, la “carta generale” è espressa con:
a) scala compresa tra 1:60.000 e 1:200.000.
b) scala superiore a 1:1.000.000.
c) scala inferiore a 1:3.000.000.
La "ristampa" di una carta nautica edita dell'I.I.M.M.:
a) è riprodotta a seguito di esaurimento scorte.
b) annulla l'edizione in vigore.
c) è una nuova tiratura dell'edizione in vigore di una carta sulla quale non è stata incorporata alcuna modifica importante fatta eccezione di quelle derivanti da eventuali AA.NN. emessi nel tempo.
Il Piano Nautico è una carta:
a) isogona, isometrica ma non equivalente.
b) isogona, isometrica, equivalente.
c) isogona, equivalente ma non isometrica.
Qual è la scala utilizzata nella “carta costiera” tra quelle sotto indicate?
a) 1:10.000
b) 1:100.000
c) 1:1.100.000
Correggi
Ricarica la scheda
Per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito web utilizza i cookie. Accettando di utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi il loro utilizzo. Puoi eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa per i cookie.
Accetto