Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia
Quiz patente nautica entro 12 miglia e oltre 12 miglia

Carte nautiche

Funzionamento delle eliche ed effetto evolutivo
Hai dubbi sul funzionamento delle eliche e sull'effetto evolutivo?
Vai a questa pagina per scoprirne di più.


Trovi utile Nauticando.net? Dona al progetto.
Per registrare e rivedere le statistiche dei quiz svolti e dei progressi, è necessario effettuare il
Login
Torna alla lista degli argomenti
Ricarica la scheda
Carte nautiche
Come sono rappresentati i meridiani sulla carta di Mercatore?
a) con rette parallele tra loro, ma non equidistanti a parità di differenza di latitudine a causa della funzione delle latitudini crescenti che li distanzia sempre più con l'aumentare della latitudine.
b) con rette perpendicolari all'equatore ed equidistanti fra loro.
c) con rette convergenti verso il polo.
Quale carta non è usata per condurre la navigazione costiera?
a) la carta a piccola scala.
b) la carta a grande scala.
c) la carta dei litorali.
Quale carta possiede la proprietà dell'isogonia?
a) la carta di Mercatore.
b) la carta lossodromica.
c) la carta gnomonica.
I "pianetti" sono utilizzati per:
a) conoscere le correnti marine e svolgere i relativi problemi.
b) conoscere l'entrata dei porti ed altre informazioni quali la dislocazione delle banchine, i punti di ormeggio, i fondali presenti, ecc.
c) la condotta della navigazione sottocosta.
Relativamente alla scala della carta nautica, una scala di 1:1.250.000 identifica una carta nautica:
a) costiera a piccola scala.
b) di atterraggio.
c) costiera a grande scala.
Che tipo di carta è il piano nautico in relazione alla scala della carta?
a) è un tipo di carta a grande scala riproducente aree di limitate estensioni come porti, rade, isolotti.
b) è un tipo di carta a grande scala riproducente aree di elevate estensioni come mari e continenti.
c) è una carta a grande scala come quella con scala 1:1.000.000.
Durante la navigazione costiera possono essere utilizzate le seguenti tipologie di carte:
a) solo la carta di Mercatore.
b) carta di Mercatore e piani nautici.
c) carta gnomonica.
Si usa la carta gnomonica per la navigazione costiera stimata?
a) si, in caso di lettura della rotta lossodromica.
b) no, è utilizzabile per pianificare una traversata oceanica.
c) sì, perché è prescritta per una navigazione a corto raggio.
Quali dati, tra quelli sotto elencati, sono riportati sulla carta nautica edita dall'I.I.M.M.?
a) simboli indicanti la natura del suolo terrestre e le caratteristiche dei venti.
b) deviazione magnetica e nome dei venti.
c) simboli indicanti la natura del fondo marino.
In cosa consiste la proprietà della isogonia di una carta nautica?
a) la carta mantiene il rapporto tra gli angoli, ma solo in ristrette fasce di latitudine e a date condizioni.
b) la carta mantiene gli angoli della realtà.
c) la carta mantiene il rapporto tra le aree.
Correggi
Ricarica la scheda
Per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito web utilizza i cookie. Accettando di utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi il loro utilizzo. Puoi eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa per i cookie.
Accetto